Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli: “Berardi? Aveva giorno libero. So quello che può dare Benassi”

L’allenatore della Fiorentina Stefano Pioli ha parlato anche della curiosa presenza di Berardi in tribuna e sul ruolo di Marco Benassi: “Oggi sono sincero, mi aspettavo di più. Incontreremo alla prima giornata una squadra di grande livello. Berardi? Si vede che oggi aveva un giorno libero e è venuto a vederci. Se cominciamo a parlare di Benassi fuori ruolo partiamo col piede sbagliato. So quello che Benassi può dare in quella zona di campo così come in altre. Nessun giocatore deve giocare in una posizione non sua. Per la partita di domenica prossima sceglierò la squadra migliore a disposizione.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. Per i giocatori che abbiamo si dovrebbe adottare un 4-1-4-1
    I quattro difensori che abbiamo
    poi Veretout davanti alla difesa
    Quattro centrocampisti, da destra Chiesa,Benassi, Eysseric, Zekhnini
    e Simeone punta centrale
    E’ ovvio che se arrivasse Antonelli come terzino destro sarebbe meglio e se arrivasse un altro attaccante esterno sinistro sarebbe ancora meglio!!
    Cioè sto 4-2-3-1 non mi sembra il massimo i considerazione dei giocatori che abbiamo!!

  2. È che vi meritate e che dobbiamo sopportare purtroppo. Veleggiare stabilmente intorno al quarto posto era umiliante, non si poteva sognare. Quest’ anno invece si può sognare: la parte sx della classifica. Sempre di sogni si tratta.

  3. Berardi è interista e magari avendo il giorno libero voleva vedere gli avversari della sua squadra del cuore.

  4. Io non faccio mai battute fuori luogo, la mia era a prescindere dal giudizio di Pioli sulla squadra.

  5. Bob malsano sono circa 30 + babacar. Appena chiudono con kalinic li ufficializzeranno entrambi lo stesso giorno. Si andrà più in là X lazaar.

  6. Chiesa non basta: serve uno forte sull’altra fascia se vuoi giocare in velocità. Ora come ora palla a terra non si costruisce niente

  7. Berardi, Lazaar? ma cosa avete mangiato la peperonata? fate bene, l’ottimismo è il profumo della vita diceva Tonino Guerra, anche se con questa proprietà bisognerebbe turarsi il naso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*