Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli cambia volto alla Fiorentina…ad iniziare dal centrocampo. Knezevic sfida Vilhena

Cambia il modo di pensare il centrocampo della Fiorentina con l’arrivo di Stefano Pioli, rispetto a quanto visto in passato con Paulo Sousa. E il Corriere dello Sport-Stadio vede il club viola impegnato in alcune trattative che portano il direttore dell’area tecnica, Pantaleo Corvino, verso alcune tipologie di giocatori. Piace Duncan del Sassuolo, ma anche Knezevic della Dinamo Zagabria (20enne ma che ha già giocato in Champions League), fino a Vilhena del Feyenoord, già cercato in passato dalla Fiorentina e il cui cartellino costa 9 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. vilhena è indubbiamente il più forte di tutti e 3 (ma anche del palacco e dell’argentino)
    Duncan è sicuramente inferiore a tutti e 3 quelli che ho citato sopra ma è un grande giocatore comunque e conosce già il nostro campionato, quindi non è assolutamente da scartare
    Knezevic io non lo conosco, non so nemmeno in che ruolo giochi o che doti abbia.

    Cmq sia … per il centro campo lo dico da tempo … i meglio che puoi prendere sono DUNCAN – BENASSI – VILHENA (ma su quest’ultimo abbandoniamo subito tutte le speranze che è un utopia per noi)

  2. Diciamo le cose come stanno: Gonzalo e Borja mostravano da tempo di avere qualche marcia in meno e specialmente il primo ha fornito prestazioni che ne hanno swminuito il valore tanto che ha dovuto tornare in Argentina. Il secondo, giocatore di indubbia classe, condizionava oltremodo il gioco rendendolo lento e prevedibile. Entrambi dovevano essere ceduti, per cercare di dare un altro volto alla squadra. Corvino ha semplicemente dovuto aspettare il grano con le squadre acquirenti che avevano in pugno la situazione e anche desiderose di seminar zizzania nell’ambiente viola. Lasciamolo finalmente lavorare anche se le lungaggini non possono che creare malumore.

  3. Era una squadra senza *****?
    Si, dopo che a ottobre 2016 il panzone convocò gonzalo e valero dicendogli di iniziare a guardarsi attorno.

  4. Vorremmo i fatti,ora hanno venduto e’ inutile tergiversare ancora…hanno avuto tutto il tempo x valutare giocatori che avrebbero dovuto sostituire i partenti…se pensano di cavarsela con Destro e Paletta,non hanno ancora ben chiaro come tali scelte potranno essere interpretate dai tifosi.

  5. Purtroppo non arriva ancora Eysseric visto che non è ancora stato liberato dalla sua squadra. Ma come si fà a intavolare trattative così tortuose senza un minimo di garanzia? Si9 brancola sempre più nel buio e, oltre ad acquistare solo scarti, il povero Pioli non è in grado di definire uno schema di gioco. Speriamo di non retrocedere perchè le avvisaglie non promettono niente di buono. Dimentichiamo i grossi nomi e gli alti ingaggi, ma almeno spendiamo una parte del ricavato dalle vendite in giocatori di accertato valore medio.

  6. A mequesti non dispiacciono

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*