Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli: “Da oggi chiamerò tutti i giocatori della Fiorentina, chi non vuol restare è libero di andare, io non devo convincere nessuno”

Di compiti da fare, Stefano Pioli, ne ha molti: “Da oggi chiamerò tutti i giocatori della Fiorentina – ha spiegato lo stesso Pioli – che possono far parte di questo progetto. Ma sia chiara una cosa, io non devo convincere nessuno. Chiederò se sono felici di stare qui e se hanno voglia di dare tutto per questa maglia. L’allenatore che mi ha fatto diventare curioso e mi ha fatto pensare di fare il tecnico è stato Ranieri. Ho visto che su di me è stato scritto oggi che sono un girovago che ancora non ha vinto un trofeo. Mi piacerebbe smentire queste definizioni proprio qui a Firenze. Cercheremo di riportare la gente allo stadio attraverso il lavoro e i risultati. Io sono schietto, io sono questo nel bene e nel male e prenderò sempre le mie responsabilità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. basta tu in chiami TELLO sennò ritorna subito

  2. Chi gioca per la nostra squadra deve capire che lo fa per un grande club. Quindi vogliamo solo gente motivata che dà il massimo.

  3. A me Pioli piace persona seria ed emiliano come me, diamogli a disposizione calciatori con le palle e vogliosi di vestire il Viola e sicuramente ci toglieremo delle belle soddisfazioni……💜💜💜💜💜💜

  4. Stefano uno di noi!!! Per quanto mi riguarda felicissimo di riaverti con noi….ps….il grande tecnico stregone portoghese in Cina…..ho sempre ritenuto che il danno fosse lui…perché la squadra nn era così male….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*