Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli: “Fuori sia Badelj che Thereau, qualche speranza per Laurini e a centrocampo gioca Sanchez. Obiettivi? Per ora non è la vittoria”

In conferenza stampa, il tecnico viola Pioli ha parlato così anche dello status della sua squadra: “La squadra fisicamente sta bene, dal punto di vista mentale ha voglia di mettere in campo prestazioni positive. Non recuperiamo né Badelj,Thereau, sarebbe un rischio forzarli. Faremo un provino per Laurini domattina ma se sarà a disposizione, lo sarà solo per la panchina. A centrocampo giocherà Sanchez, ha caratteristiche diverse ma personalità e spessore, cercheremo di sfruttare al meglio le sue qualità. Obiettivi? Non potrà essere quello di vincere qualcosa ma l’obiettivo c’è ed è quello di costruire giocatori adatti al percorso, in vista del futuro. E’ concreto, reale e quotidiano per lavorare sul futuro. Vogliamo e dobbiamo essere ambiziosi, significa scendere in campo per cercare di migliorarsi e per cercare di vincere le partite. Dispiace che nelle ultime partite a volte sono stati i nostri errori a ingigantire le doti degli avversari. La Spal? Ha dimostrato di essere competitiva, ha lo stesso allenatore da tre anni e gli vanno fatti i complimenti, le difficoltà ci saranno e sarà importante l’approccio. Oltre all’intensità per tutta la partita, ogni gara ha le sue difficoltà”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Mentalità sbagliata caro mister. L’obiettivo deve essere vincere sempre. Non si può crescere senza vittorie. A livello di trofei non dimentichiamo la coppa Italia. Oggi serve concentrazione e grinta, non possiamo più sbagliare.

  2. Firmerei per il pareggio..anche se qualche ubriaco dirà che si vincerà perché noi siamo la FIORENTINA..come chievo e crotone..e sicuramente sarebbe bella una vittoria domani e un pari con la Lazio..FV

  3. Questa partita diventa all”improvviso difficilissima.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*