Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli ha inceppato i meccanismi oliati di Sarri. Pezzella trasforma Mertens in una comparsa. Astori? Un Borja Valero arretrato

La Fiorentina porta a casa un pareggio che, ancor più di quello a Roma contro la Lazio, vale un punto in classifica ma assai di più per il morale. E se il Napoli non è stato brillate come al solito è perché Pioli ha organizzato la Fiorentina in modo da inceppare gli oliati meccanismi di Sarri, che non ha saputo trovare le contromisure. Si temeva una Caporetto o comunque un assalto a Fort Apache. Invece è stata sì una battaglia, ma a bilancio pari.

Pezzella 8 – Il signore degli anticipi. Trasforma l’attore protagonista Mertens in una comparsa. Di testa o di piede arriva sempre prima degli avversari.

Astori 8 – Monumentale: niente svarioni né incertezze. Un occhio al centro e l’altro su Callejon. Sempre pronto a ricevere lo scarico palla dei compagni in difficoltà, quasi un Borja Valero arretrato.

Leggi l’articolo completo e le pagelle di Francesco Matteini su Violaamoreefantasia.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.