Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli: “Ho visto un gruppo voglioso di rivincita, abbiamo studiato e andiamo preparati all’esame. Roma molto solida”

L’allenatore della Fiorentina Pioli parla poi delle sue sensazioni sulla preparazione al match: “Se è un derby per me? No, assolutamente, il passato alla Lazio è passato. Sono allenatore della Fiorentina e sono molto orgoglioso di esserlo. Ho visto una squadra molto attenta e vogliosa di riscattare una prestazione non all’altezza. Servirà grande attenzione come abbiamo avuto contro la Juve, tanta precisione a livello tecnico, che è un aspetto che è mancato a Crotone, sbagliando troppe volte la costruzione. Idealmente serve un mix tra le prestazioni più belle di quest’anno, il ritmo visto con il Torino ad esempio. Più l’avversario è prestigioso e più l’impegno è difficile, abbiamo studiato tanto e bene e quando uno studente va all’esame preparato deve andarci con grande convinzione. La Roma? Eravamo all’Olimpico martedì, la Roma è una squadra molto solida, occupa bene il campo, con gli inserimenti dei centrocampisti può diventare pericolosa, ha un terminale importante come Dzeko. Ha un trio di centrocampo importantissimo, a prescindere da chi gioca. Hanno giocatori molto veloci e il loro modo di giocare non cambia tantissimo, sono una squadra portata a comandare il gioco e proveremo a non farglielo fare, perché potrebbero crearci grandi problemi. Mi aspetto tantissimo dai miei perché vedo che sono sul pezzo, sono convinto che molti abbiamo delle doti tecniche importanti e abbiamo le caratteristiche per impensierire un avversario come la Roma“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Facciamo giocare chi sta bene e chi ha la testa giusta.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*