Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli incastra Luis Enrique…e diventa oggetto di studio

Gennaio 2012, il Bologna di Stefano Pioli si reca a far visita alla Roma di Luis Enrique e pareggia 1-1. Tatticamente non c’è confronto, vince nettamente l’attuale tecnico della Fiorentina contro lo spagnolo, facendo una partita ordinata ma coraggiosa. E quell’incontro viene fatto vedere spesso da Renzo Ulivieri nelle lezioni che tiene per il corso Master da allenatore a Coverciano.

“E’ una bella persona – dice di Pioli, Ulivieri, intervistato dal Corriere dello Sport-Stadio – sono sicuro che è più facile che guadagni un punto piuttosto che lo perda. Voglio dire che è bravo a cambiare la partita, a trovare le mosse giuste e sa dirigere la gara. Senza dire chi è migliore dell’altro perché ognuno ha qualità e difetti, credo che sia un allenatore molto diverso da Sousa: Pioli ad esempio cura molto di più la fase di non possesso e la difesa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*