Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli informato delle cessioni eccellenti. Ma Borja Valero gli aveva detto che…

Il nuovo allenatore della Fiorentina, Stefano Pioli era stato informato delle cessioni eccellenti, quelle di Kalinic, di Bernardeschi e di Borja Valero. A scriverlo è La Repubblica, che specifica anche come il centrocampista spagnolo aveva parlato con lo stesso tecnico per fargli sapere che lui sarebbe stato felice di restare. Adesso il tecnico dovrà farsi una ragione dei passi indietro, ma dovrà trovare anche molti stimoli per motivarsi al meglio alla vigilia della partenza per il ritiro di Moena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Mistermax,
    Poi la notte della vigilia arriva babbo natale a portare i doni e il 6 gennaio anche la befana.
    Illuso, prima di andarsene
    SVENDONO TUTTO, e hanno anche il coraggio di parlare di attaccamento alla maglia viola. Rancorosi e permalosi è nel loro carattere.

  2. Allegria Pioli è il tecnico giusto per questa compagnia d’avanspettacolo di società, a quello puoi anche togliere la panchina da sotto il culo e lui, senza fare una grinza, si siede a terra, rimpiangerà anche Lotirchio, almeno quello Milenkovic Savic gliel’ha comprato, ah sì proprio il calciatore che è entrato nella nostra sede per farsi un bel pianto perché aveva paura dell’Uomo Nero.

  3. Analisi perfetta

  4. Occhio, ragazzi, ho paura che i DV & Co facciano un altro giochino sporco : vendono tutti i pezzi migliori, diciamo per 70-85 milioni €, investono 10-15 mil€ in loro sostituzione e così il valore della Fiorentina si è abbassato di ca. 60-70 mil. La valutavano sui 220 milioni, meno 60-70 milioni fa 150-160 mil€. Questo è un prezzo che, col progetto dello Stadio, qualcuno potrebbe pagare. E così i Signorini DV se ne rivanno dopo non averci rimesso nemmeno un soldo in 15 anni di gestione fallimentare solo sotto il profilo sportivo. E a noi resta una squadra da 8°-10° posto, se va bene. Imprenditorialmente, chapeau, sportivamente…andate affan…

  5. Fracazzo da Velletri

    Qualsiasi allenatore venga a Firenze non ha bisogno di stimoli particolari, la proprietà non assegna obbiettivi di risultato, giocatori fanno il minimo sindacale (mai visto Berna impegnarsi per la viola come nell’ultima partita degli europei) i tifosi sono assuefatti alla mediocrità, arrivare sesti o ottavi è un successo!!!!
    Che stimoli dove darsi Pioli?????

  6. Mistermax ma ci sei o ci fai?

  7. Considerato che non mi sembra che Pioli, Kalinic e Borja Valero abbiano rilasciato interviste a La Repubblica o ad altri giornali mi piacerebbe proprio sapere come facciano a dire questo. Sono tutte illazioni o supposizioni che, a mio avviso, hanno il solo scopo di mettere zizzania o comunque dare il via alle proteste dei tifosi rancorosi e creduloni.

  8. Come si fa a scrivere queste falsità. La verità è che kalinic non si tratta ha la clausola, Berna si cerca il rinnovo e non c’è niente con la Juve, Borja non è sul mercato e andrà via solo se chiederà lui la cessione e comunque non per meno di 10 pippoli.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*