Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli mette Vitor Hugo nel mirino e lo sprona da vicinissimo

MOENA – C’è molta attenzione ai singoli da parte di Stefano Pioli in questo suo primo ritiro da allenatore della Fiorentina; in particolare il suo sguardo è spesso rivolto al brasiliano Vitor Hugo, al suo approccio col calcio italiano e apparso un po’ macchinoso tecnicamente in queste prime battute. Sul finire della seduta, Pioli lo ha preso da una parte per parlargli a quattr’occhi, mentre in precedenza l’aveva destinato ad un ristretto gruppetto a quattro con Vecino, Meli e Maganjic per palleggiare al volo insieme ai suoi collaboratori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Qualche tifoso ha già visto a moena HUGO? COME VI SEMBRA NEI MOVIMENTI? FV

  2. Pioli fa benissimo. Bisogna stare attenti a tutti i particolari. Essere pressanti sui giocatori. Serve concentrazione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*