Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli: “Non abbiamo reagito come dovevamo dopo il rigore parato a Bernardeschi. Non siamo quelli visti contro la Fiorentina”

Pioli in panchina. Foto: Fiorentinanews.com

L’allenatore dell’Inter Stefano Pioli ha aggiunto altre dichiarazioni dopo la gara persa contro la Fiorentina a InterChannel: “Abbiamo 5 partite per riprenderci un po’ di credibilità. Chiaro che il secondo tempo di stasera è stato troppo brutto. Ma c’è stato e dobbiamo prenderci le nostre responsabilità, metterci la faccia, sapendo che possiamo ancora dimostrare di essere diversi da quelli di stasera. Se ci fosse solo una causa sarebbe più facile intervenire, è successo qualcosa che non mi sarei aspettato alla fine del primo tempo. Era una grande occasione per dimostrare che potevamo far bene in questo campionato ma alle prime difficoltà siamo diventati piccoli, non siamo riuscire a reagire in modo positivo al rigore parato come avviene di solito. Ora l’aspetto mentale va messo a posto immediatamente, non siamo noi questi del secondo tempo e non possiamo finire il campionato con queste prestazioni. Bisogna solamente reagire come facevamo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. A differenza di qualcuno io ho visto tutte le partite dellinter..tanta fortuna e poco gioco..SPERO CHE PIOLI NON VENGA A FIRENZE..DELLA SERIE DAL BACCALÀ AL PESCE LESSO..FV

  2. Non diciamo caxxate…
    La colpa dell’inter è che ha giocatori che non giocano per la squadra ma solo per se stessi, Pioli non c’entra nulla.

    Ricordiamoci che Pioli con l’Inter di quest’anno ne ha vinte 7 di fila ed ha risollevato la squadra dopo il disastro di De Boer!

    Se l’inter è stata costruita male non è certo una sua colpa.

    E’ di certo un ottimo allenatore e anche alla Lazio in passato ha fatto bene.
    Io lo prenderei al volo a Firenze!

  3. Allora siete quelli visti a Crotone?

  4. Pioli no a Firenze..grazie..FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*