Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli: “Questa squadra l’hanno costruita Corvino e Freitas, ma insieme abbiamo fatto scelte precise. Sette formazioni più forti di noi”

L’allenatore della Fiorentina, Stefano Pioli, parla della squadra che è nata questa estate, intervistato dal Corriere dello Sport-Stadio: “I responsabili sono i direttori, Corvino e Freitas, ma insieme abbiamo fatto scelte ben precise. Quando sono arrivato sapevo che avremmo dovuto cambiare molto: è sempre così quando si decide di cominciare un nuovo percorso. Tre sono gli elementi da cui non si sarebbe potuto prescindere: che fossero giocatori di talento e prospettiva, che fossero motivati e desiderosi di vestire questa maglia. Ci sono diversi stranieri, ma mi piace molto come il gruppo sta lavorando. Comincia una nuova Fiorentina. Siamo consapevoli che allo stato attuale, ci sono 6/7 club sulla carta più forti. Noi, però, vogliamo essere ambiziosi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

29 commenti

  1. Bravo Dario, viva le diverse opinioni ma con educazione, qui c’è qualcuno che se non offende non è contento, probabilmente il basso livello che rappresentano gli impedisce di contestare in modo civile e senza offendere come facciamo noi.

  2. Sette davanti a noi vuol dire replay dello scorso campionato.
    Comunque conta molto cosa riusciamo a far vedere anche arrivando ottavi.
    Se fosse una programmazione seria avrebbe una sua validità.
    Ma qui si programma o si vive alla giornata?

  3. Se prendiamo un terzino destro e Jovetic siamo superiori all’anno scorso. Altrimenti abbiamo peggiorato la fotmazione. Non ho capito le scelte in difesa: abbiamo preso tre centrali buoni, due dei quali addirittura ottimi (Milenkovic e Pezzella) e abbiamo dei terzini inguardabili.

  4. In parole povere”Prima pensiamo a salvarci,poi cercheremo di toglierci qualche soddisfazione”.Perchè se davanti ne metti sette e dovessi partire male ti ritrovi immediatamente nelle parti basse della classifica.Dire la verità è importante perchè effettivamente sette squadre per lo meno sulla carta,sono effettivamente più forti di noi,però partire con uno spirito un po’più alto non farebbe male.La Lazio dell’anno scorso non aveva nemmeno l’allenatore(Inzaghi è stato un ripiego,peraltro vincente) ed è arrivata dove abbiamo visto tutti,pertanto in alto i cuori e pensiamo positivo che se parti col musone perdi sicuramenta.Saluti

  5. Comunque sia ragazzi giratela come vi pare ma gli obiettivi si raggiungono cambiando un paio di elementi l’anno e prendendoli di qualità. La squadra per crescere lentamente e costantemente non può subire rivoluzioni un anno si e un anno no. Bisognerebbe prendere sempre e solo giocatori di medio-alto profilo e adatti al ruolo che la squadra cerca, lasciando perdere tutta la cianfrusaglia che Corvino ha portato negli anni.

  6. Bravo Stefano. La parola essere ambiziosi è giusta. Profilo basso, ma con l’entusiasmo ed il lavoro,
    molti si dovranno ricredere di questa squadra.
    Mi auguro che la Viola possa essere la mina vagante del campionato e sorprendere tutti.

  7. In questo sito scrivono penso un migliaio di utenti..commentano gli articoli che propone la REDAZIONE…ci sono alcuni che commentano l’articolo ..secondo il loro punto di vista OVVIAMENTE..alcuni sono un po’ faziosi perchè adorano questa proprietà e alcuni sono negativi perché odiano la proprietà..niente da dire..poi ci sono dei perfetti i….. che hanno problemi grossi e scrivono delle frasi di particolare odio o fuori da ogni logica di comprensione..ovviamente li ho eliminati perché passeremmo tutto il tempo ad offenderci e penso di fare un piacere a tutti e di facilitare il lavoro della redazione…È COSÌ DIFFICILE DA CAPIRE ? LA REDAZIONE È STATA CHIARA NEL PASSATO..BASTA LITIGATE O INUTILI DIATRIBE PERSONALI…CI VUOLE MOLTO A CAPIRLO ? VOI MANIFESTATE IL VOSTRO ODIO VERSO LA FIORENTINA E IO MANIFESTO IL MIO AMORE..PIÙ CHIARO DI COSÌ..MA NON CAPIRETE..SCUSATE REDAZIONE MA CERCO DI FARE IL POSSIBILE ULTIMAMENTE…E COMUNQUE FORZA FIORENTINA

  8. keo é vero ma ne esistono pochissimi e Badelj sarebbe un buon compromesso ma é in scadenza purtroppo.
    Un Pizarro cmq ti alza sempre il livello io sognavo Baselli che magari in prospettiva ma a parte il costo e difficoltá di trovare un Pizarro pioli cmq ora
    Ha acelto il 4231 e quindi un regista classico non lo vorrebbe proprio.

    Per me quello che mancherá più di tutto a parte i terzini. Anche più dei terzini buoni é uno tipo Cuadrado.
    Qiesto ti risolverebbe varie gare
    Si punta sugli esterni con un modolo così ma in genere si e perso qialitá e gente che ti risolve le gare o ti fa giocar bene. (stesso kalinic per manovra é importante ma se hai Cuadrado o salah non impor ta e se hai certo giocatori magari badelj ti rinmova se lo paghi ma…

    Ps:i love Pizarro

  9. Secondo me saremo la sorpresa del campionato ed arriveremo molto piu avanti di quanto ci viene prospettato, mi piace molto l’accoppiata Chiesa-Simeone, e questo Gil Diaz mi sembra buono, con gamba tecnica e fisico. Escluse Juve, Napoli, inter, Milan, Roma credo che noi possiamo inserirci e far girare le scatole a parecchi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*