Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli scettico su Badelj. Chi a centrocampo?

Milan Badelj e l'arbitro Valeri in un'azione di gioco. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Milan Badelj oggi tornerà ad allenarsi in gruppo dopo l’infortunio ma, come scrive il Corriere dello Sport-Stadio, Pioli è scettico sul suo recupero per l’Inter e così pensa ad altro. Il modulo dovrebbe essere il 4-2-3-1, annunciato nella conferenza stampa di presentazione di Pioli e portato avanti anche in questo pre campionato. Chi saranno dunque i due mediani davanti alla difesa? Possibile la coppia Veretout-Sanchez, ma Pioli può pescare a sorpresa anche Cristoforo oppure riadattare uno come Benassi, capace di giocare anche in un ruolo del genere. Insomma Pioli studia già una Fiorentina senza Badelj (solo con l’Inter o per sempre dipenderà dal mercato).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. keo menomale che ci sei tu.
    A nessuno sembra importare la mancanza di qualitá.avevamo tecnica e qualitá specie a cemtrocampo dove davvero eravamo all’altezza.
    Con un qualsiasi acquisto in meno se utilizzavi appunto i soldi destinati ad una delle scommesse più rischiose o comunque inutili per ruolo o altro pensa al portiere polacco che cmq é costato e non giochera mai come dicks in prestito da 2 anni.
    Prendi sti soldi li dai a badelj giochi con cemtrocampo a 3 con Mati che non regali per taglia re ingaggio che é unica cosa che ha portato avanti questo mercato orripilante e con benassi a centrocampo invece che trequartista dove a limita Mati può essere utile visto che lui ha le caratteristiche da treauartista e non Benassi che é altro e ne sono strasicuro che eravamo molto meglio di come saremo con un 4231 senza qualità a parte chiesa e gente che non ha talento di Borja ,ilicic o mati ma un ingaggio piú basso .
    Vien da piangere.
    Alla viola mancavano i ruoli scoperti tipo terzini e i Salah e Cuadrado o Joaquin mai soatituiti che serviva chi spaccava le partite e saltava l’uomo ma ora non abbiamo esterni decenti e neanche la qualitá. Il centrocampo.
    Insomma ok qualche gara che vinci in comtropiede ma in casa che possiamo mai fare con chi fa catenaccio senza qualitá e gente che ti risolve le gare.
    Avevamo palleggio ed accellerazione ma se ti vendi queste(non hanno sostituito a salah che era ultimo rimasto nonostante dovevano avere 18 milioni se non per lui per un sostituto ) é ovvio che che cali ma ora non hai proprio niente

  2. Quirino se ci pensi il 4-4-1-1 altro non é che un 4-2-3-1 con gli esterni poco più dietro

  3. Per il momento io mi limiterei a dire che poco mi convincono Bruno Gaspar, e Kouma Babacar … oltre non andrei, dato che non si è nemmeno iniziato il campionato e non abbiamo ancora la rosa completa.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*