Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli: “Sconfitta troppo pesante, il nostro lavoro non va buttato via. Rigore non dato a Simeone? Tagliavento doveva andare a vedere lo schermo”

L’allenatore della Fiorentina, Stefano Pioli, è stato intervistato da Mediaset Premium dopo la sconfitta con l’Inter: “Credo che il risultato sia un po’ troppo pesante. Abbiamo incontrato una squadra forte che è più pronta di noi. Comunque porto via sensazioni positive dalla partita di oggi. Il mancato rigore su Simeone? Ho parlato con Tagliavento nell’intervallo, perché il dubbio c’era e credevo che fosse giusto che lui controllasse il monitor. L’Inter è partita forte, ma potevamo riaprire la partita e non dovevamo prendere il terzo gol. Siamo all’inizio di questa era nuova arbitrale ci sarà modo per perfezionarsi. Poi sulla Fiorentina dico che possiamo perfezionarci ma c’è spazio e modo per fare un buon lavoro. La mia barba? Me la tengo perché è bella e a me piace non certo perché ho avuto dei problemi (ride ndr). Ho visto dei buoni atteggiamenti, non abbiamo mollato, così come non hanno mollato i nostri tifosi presenti. Non tutto il nostro lavoro va buttato via”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Alessandro, Toscana

    Dario, a Maurizio non gliele ho mandate a dire in altro post, ormai lui è diventato scemo, non capisce il calcio fa solo il gobbo strisciato che crede che corvino sia bravo e basta!
    Purtroppo dobbiamo sorbircelo questo demente, ed infamarlo una sola volta appena posta una delle sue
    ………..
    Pensiamo a sostenere la squadra, se riusciamo a sostenerli questi ragazzi a marzo ci salviamo!

  2. Maurizio Firenze

    sei il più ridicolo che la storia di Firenze abbia mai avuto prima ancora che esistesse la famiglia de Medici.

  3. Tifolamagliaviola

    Pioli, noi siamo la Fiorentina non siamo l’Inter o il Milan il rigore non te lo danno nemmeno col la VAR

  4. Ma tanto con tagliavento si sapeva di partire con un gol di svantaggio

  5. Tagliavento è un farabutto doveva andare a vedere il monitor invece è rimasto al centro del campo. Era la stessa azione di icardi a lui la dato a Simeone no

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*