Questo sito contribuisce alla audience di

PIOLI PERFETTO PER FIRENZE. VITOR HUGO DEVE DIMOSTRARE DI VALERE OTTO MILIONI. SERVONO COLPI DI SPESSORE SULLE FASCE. SU SIMEONE E SAPONARA…

Sono arrivati i primi due annunci per la Fiorentina, il mercato è ufficialmente iniziato. Della situazione della squadra viola, Fiorentinanews.com ha parlato con l’intermediario di mercato Bernardo Brovarone.

Stefano Pioli è il nuovo allenatore della Fiorentina. L’uomo giusto da cui ripartire?

Non vorrei esagerare, ma ritengo che la Fiorentina abbia proprio indovinato allenatore. Pioli è una figura che per mille motivi si incastra con la nostra mentalità e la ricerca delle risorse umane dei Della Valle. Cercherei di essere un po’ meno fiorentino fin da subito con lui. Bisogna rispettare una persona che ha carattere senza dubbio, ma che è un gentiluomo. Non bisogna essere necessariamente delle bestie nel calcio. Questo perché nei risultati negativi Firenze diventa troppo spesso molto ingiusta, ma le difficoltà nel calcio esistono come nella vita. Pioli ha bisogno di lavorare in un ambiente importante e in cui senta la fiducia intorno. Viene da squadre, da situazioni in cui non l’ha avuta e ha sofferto molto questo. La Fiorentina può essere il momento di affermazione definitiva a livello professionale per lui. Penso che possa essere un matrimonio che può portare beneficio a tutti. La società dovrà cercare di avere linearità e sarà fondamentale la condivisione con il mister. Penso che se la proprietà si comporterà come negli anni passati, tuttavia anche Pioli potrebbe risentirne ed incattivirsi. La critica è ben accetta, ma in modo adeguato. E’ necessario ritrovare maggiore rispetto, tutti, e nei confronti di tutti.

La Fiorentina ha acquistato Vitor Hugo, e in dirittura d’arrivo c’è Milenkovic. Anche Bruno Gaspar sembra vicino, come si completa la difesa viola?

Mi ha sorpreso l’acquisto di un difensore prettamente mancino. Una valutazione del genere è importante e deve essere fatta obbligatoriamente. Non so se ci siano grosse offerte per Astori e se il ragazzo potrebbe lasciare la Fiorentina. Non ho preoccupazioni particolari sul piede del brasiliano ma è un aspetto comunque da sottolineare. Mi auguro che Vitor Hugo dimostri che i soldi spesi sono stati spesi bene, perché con 8 milioni in Sudamerica si deve andare a colpo sicuro. Spero ci siano le condizioni per migliorare a livello difensivo. Sulle fasce serve maggiore intraprendenza e sostanza. Lichtsteiner e Ansaldi sono nomi perfetti: operazioni che ovviamente devono essere anticipate e costruite, non semplici, calciatori esperti e di profilo internazionale. Se si vuole ritrovare una Fiorentina che possa lottare per certi obiettivi, servirebbero due/tre inserimenti di questo tipo. Ripenso a Borja Valero, Pizarro, Blaszczykowski. Non credo che Pantaleo attuerà questa politica, ma spero porti giocatori forti sulle fasce, perché ce n’è bisogno.

Simeone può essere un nome adeguato per la Fiorentina?

Ritengo che Simeone venga da un buon campionato, anche ottimo dopo una prima annata, ha segnato parecchie reti. Non lo vedo come finalizzatore unico, ma adatto a giocare con un’altra punta che apra gli spazi, meno adatto per un 4-3-3 o un 4-2-3-1. E’ un rapace potente, può anche fare la prima punta, ma lo vedrei bene con un altro calciatore vicino, un Babacar come caratteristiche, anche se ribadisco che il senegalese lo venderei. Ha tutto per fare molto bene, e le cifre dimostrano che non è un’operazione impossibile.

Un calciatore da cui ci si aspetta molto è Saponara…

Dal primo giorno su Saponara ho espresso le mie perplessità. Saponara è un ragazzo che calcisticamente si è fermato, per problemi di testa a quanto pare, più mentali che fisici. In campo è cupo, molto introverso, si impone poco fisicamente, mentre potrebbe sicuramente farlo. Avrebbe qualità meravigliose che non esprime. Il giocatore è stato pagato dei bei soldi, una cifra importante. Penso che possa essere aiutato da Pioli e ritrovare il sorriso, la gioia di stare in campo e giocare a calcio. Non nego tuttavia che mi preoccupa molto la sua situazione. Alla Fiorentina deve ritrovarsi necessariamente: può fare la mezzala, la duttilità va a suo favore. Penso che Corvino abbia fatto questa riflessione ampiamente su di lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. …stefanoviola sui calci piazzati tanti giocano a zona con profitto in difesa su palla da fermo ….non pensi che sia per la poca qualità’ dei giocatori?….cosa doveva fare sousa entrare in campo e giocar lui?

  2. ….vitor hugo costa 8 milioni perché’ viene da una bottega cara, il Brasile…speriamo tutti che ci faccia dimenticare il primo gonzalo rodriguez.

  3. Perfettamente d’accordo su Saponara, sempre triste, mai sorridente.

  4. Fossi Corvino non accetterei più alcuna risposta da Bernardeschi, lo venderei e basta. Forza viola !!

  5. stefanoviola

    Max sei un po’ contorto ma hai ragione. La difesa di Sousa era ridicola, basta vedere i gol presi su palla inattiva, ergo non si organizza la difesa. Lui da buon furbastro ha seguito la corrente ed ha distrutto tutto quello che poteva distruggere.
    Per il resto ha ragione Pioli, se rimangono a Firenze devono farlo convinti, mica ci fanno un piacere a rimanere.

  6. Basta con Bernardeschi porti un pacco di soldi e Amen

  7. Questa volta Brovarone mi e’ piaciuto. Solo su Vitor Hugo non sono perfettamente d’accordo perche’ il brasiliano e’ ambidestro con preferenza sul sinistro. Quindi il piede destro non gli serve solo per camminare. I due terzini esperti Ansaldi e Lichtsteiner potrebbero essere le chiocce giuste per quei 3/4 giovani promettenti oltre ad essere in grado di dare subito un rendimento ottimo.

  8. questo giro sono perfettamente d accordo con le parole di brovarone. Sulle fasce,,, se questi top club fanno degli acquisti “FOLLI” (ma che rodriguez del milan vale 15 milioni???) alla fine del mercato si puo racimolare ottimi giocatori a cifre contenutissime. FORZA VIOLA

  9. Mi sono piaciute la parole di PIOLI. Se SOUSA da la colpa ai DV è perchè tutti diamo le colpe a loro… tutti diamo i PRIMI IMPUTATI del fallimento.. Ma la fase difensiva chi le deve insegnare ? DV poi abbiamo preso 57 goal da ZONA RETROCESSIONE.. batte lo ZEMAN nei migliori anni.. SOUSA FA IL FURBO E NON AMMETTE LE COLPE perchè mangia la FOGLIA.. NON SIAMO TUTTI CONTRO DV ? SOUSA si allinea alla CURVA E TUTTA FIRENZE. Non vedo cosa c’è da convincere BERNARDESCHI vuole irmanere SI O NO ?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*