Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli tenta di fare il Sousa con Bernardeschi

Federico Bernardeschi da una parte e Nikola Kalinic dall’altra. Saranno sicuramente questi due i casi più importanti da risolvere in estate da parte della Fiorentina. La Repubblica scrive che, prima di arrendersi alla prospettiva di perdere l’attaccante di Carrara, Pioli tenterà di parlare con Bernardeschi. Una mossa che fece Sousa due anni fa convincendolo a restare (era già pronto a partire verso Sassuolo, con la Juventus regista dell’operazione). Oggi la missione appare più complicata rispetto ad allora ma un tentativo sarà fatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Occorre sapere cosa vuole fare BERNARDESCHI subito. Se rinnova e pretende una Clausola bassa meglio che sia venduto immediatamente. Posso aspettare a venderlo per cercare di prendere di pià ma se tanto non prendo una cifra bassa meglio cederlo. Si deve vendere se non rinnova. DV vende chi vuole andare via e gli hanno offerto il massimo per la FIORENTINA. Le plusvalenze sono state fondamentali per stare nei piani alti della classifica.. non deve essere condannati DV grazie alle Plusvalenze si è potuto arginare il FAIR PLAY FINANZIARIO. LA VIOLA INCASSA POCO per questo è fondamentale fare lo Stadio di proprietà

  2. Per tutti quelli che lo denigrano e lo vorrebbero venduto già domani mattina chiedo: se fosse così scarso come dite come mai quelle top squadre lo vorrebbero? per farci un regalo? Io spero che rimanga e che faccia un’annata strepitosa, poi ci penseremo a tempo debito……

  3. Ma ancora non avete capito che é la stessa società (fiorentina )a voler che se ne vada
    Ma vi ricordate che x mandare kalinic in Cina chiamarono addirittura Ramadami x convincerlo ad andarsene

  4. In altro contesto di gioco Bernardeschi ha qualità importanti. Quello che non riesco a decifrare è se ha qualità tali da meritarsi un ruolo di primo piano in squadre top e seppure è un mezzo campione che può stare in una rosa importante ma non da titolare inamovibile.
    Nel primo caso la Fiorentina non avrebbe chance e farebbe bene a venderlo di corsa prima che una qualsiasi situazione negativa penalizzi questo potenziale tecnico ed economico. Nel secondo caso potrebbe essere un ottimo giocatore da Fiorentina ma significherebbe che è sostituibile perciò tenerlo o venderlo fa differenza solo alle casse societarie ed all’affetto di chi lo ama in viola.
    A me piacerebbe vederlo sbocciare definitivamente in viola ma sono anche conscio che se ciò avvenisse sarebbe anche più doloroso vederlo andare via. In ogni caso se anche CR7, Robben & C. hanno cambiato più maglie può farlo anche Bernardeschi. Forza Viola.

  5. Concordo se gli interessava aveva già firmato…via subito e con i soldi si fa mercato!!!!!

  6. Se era innamorato della fiorentina firmava!!! Via subito tanto nn è un fuoriclasse

  7. Innamorato di Firenze può darsi.
    ..della Fiorentina. …vedremo!

  8. BERNA rimane a Firenze..troppo innamorato della Fiorentina anche se gnignini farà di tutto per venderlo..FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*