Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli: “Veretout è un giocatore e completo e può migliorare ancora tanto. Chiesa e Dias stanno bene e i risultati aiutano”

E’ tempo di vigilia per la Fiorentina, attesa domani dal match interno contro il Genoa, e Stefano Pioli si presenta in sala stampa per presentare la gara: “Non è questione di preoccupazione ma di cercare di essere concentrati per mettere in campo la miglior prestazione possibile, sappiamo che affrontiamo un avversario che nelle ultime trasferte ha fatto molto bene. Ha vinto scontri diretti, subendo pochissimo e segnando con continuità, troveremo un avversario compatto e motivato e che proverà a ripartire in contropiede, ci serviranno lucidità e qualità. Chi mi ha sorpreso di più da luglio? Il giocatore in questo momento sotto i riflettori è Veretout, è arrivato e si è inserito subito bene, si sta dimostrando un centrocampista completo e con margini di miglioramento. Recupero? Sono state due partite dispendiose fisicamente e mentalmente ma la squadra mi è sembrata a subito pronta, i risultati positivi aiutano a recuperare più in fretta. Credo che stiamo bene e che siano tutti disponibili, anche Gil Dias che ha recuperato. Chiesa stanco? No, anzi Federico secondo i nostri dati è tra i giocatori che esprimono più volume e intensità durante la gara. A Napoli l’ho sostituto a un quarto d’ora dalla fine ma sta bene. Poi giocare tre partite di fila è sempre complesso ma è tra quelli che non hanno nessun problema”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. sarebbe meglio che la Fiorentina lo des vias gil Dias…e giocasse lo Faso ambidestro..

  2. Spero che Pioli abbia le sue ragioni nel credere in Dias.
    Per me è un bel pacco.

  3. Se Dias sta bene e gioca così allora restituitelo al mittente …

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.