Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli: “Vi spiego il perché del cambio di Laurini. Gaspar? Il gol non è solo colpa sua”

Il cambio Laurini-Gaspar non ha convinto nessuno. Una sostituzione che l’allenatore della Fiorentina, Stefano Pioli, giustifica in questo modo: “Laurini è uscito per un problema fisico, ha avuto una contrattura al polpaccio alla fine del primo tempo. Ma non è un cambio che ci ha fatto perdere la partita. Hanno sbagliato piazzamento in diversi sul gol di Mandzukic. Bernardeschi? Ci siamo salutati a fine gara. In concreto non è mai stato un mio giocatore e io sono contento di averli. Non posso che confermare quello che ho detto ieri, è un piacere allenare questa squadra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

18 commenti

  1. Prima cosa si deve giocare con un centrocampo a tre perché così si rovina Benassi e quando si è fatto male Laurini si sostituiva mettendo Pezzela a destra ( perché quello è un giocatore di classe e in difesa si difende dovunque e si metteva Vitor Hugo

  2. in effetti, appena è entrato gaspar ho pensato subito alle sue capacità difensive e alla sua altezza contro Mandzukic. L’avrei capito contro un avversario veloce, tipo Insigne, ma non contro un armadio come Mandzukic.
    Poi che gaspar sia da serie B, questo è un altro discorso.
    Però almeno in una partita come quella di ieri, impostata sulla difesa (era da tempo che non vedevo una squadra cos’ compatta), onestamente anche io ho pensato, ma mettere Pezzella a destra (almeno di testa può competere) e Hugo o milenkovic in mezzo?
    Peccato.

  3. Si Gaspar non ha il senso di marcatura si trova spesso dal lato sbagliato. Ma anche che a sinistra Quadrato ha scarrozzato con Biraghi ?

  4. Chi ci tocca questo finesettimana? O a chi tocchiamo noi ?

  5. Pioli il caro Gaspar è un bidone del Corvo, mettiamocelo tutti in testa una santa volta. Non si può guardare in difesa. Meglio fuori ruolo e trequartista, probabilmente Sousa l’avrebbe messo accanto a Benassi e avrebbe fatto bene. Altrimenti in panca.

  6. Mister, nei cambi è buona norma tenere presente anche la stazza di chi entra e dell’avversario. A colpo d’occhio tra Gaspar e Manzukic ci sono circa 30 kg e 20 cm di differenza, che nell’arco di una partita incidono tanto…. Sinceramente potevi giocartela meglio quella sostituzione. Pensaci per non rifare lo stesso errore, perchè di questo si è trattato.

  7. Possibile che Hugo sia peggio di Gaspar?

    Perché a questo punto, pur di non mettere un brocco bisogna anche saper cambiare modulo.

    La spiegazione di Pioli, questa volta, non convince.

    Gaspar pareva il nipotino nano di Mandukic!

  8. Ah ecco mi sembrava strano che avesse fatto un cambio del genere. Ora mi torna.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*