Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli: “Viviamo un percorso che ci porterà a buon livello. Godiamoci un giovane come Chiesa e i buoni giocatori che abbiamo”

L’allenatore della Fiorentina, Stefano Pioli, ha detto a Sky: “Vittoria del lavoro. Devo essere soddisfatto di quello che hanno fatto i miei giocatori. Era necessario fare tutti uno sforzo in più e bisogna insistere. Ci sono situazioni in cui dobbiamo crescere. Sarebbe stato bello se il campionato fosse cominciato oggi, bisogna approfittare di ogni giorno per conoscerci. Abbiamo un buon potenziale, con buoni giocatori, giovani ed è una buona base sulla quale si può lavorare. Benassi? E’ un giocatore dinamico, di movimento, che può fare il bene della squadra. Se giocherà a destra, al centro o a sinistra cambierà poco. Tutti sanno che si devono sacrificare per ottenere le vittorie. Chiesa ha grandissime qualità di attacco alla porta, di movimento senza palla, di grande generosità. Può migliorare nelle scelte, ma esprime tanto e dà tutto in campo. Ci si aspetta molto da lui, ma non dimentichiamoci che ancora deve fare 20 anni: facciamolo crescere senza dargli troppe responsabilità. Cerchiamo di goderci un giovane così. Credo che sia molto più pericoloso a sinistra, perché può tagliare il campo e lasciar partire il suo tiro potentissimo. Da lì può trovare più la porta a destra può fare più cross. Europa League? Il nostro è un percorso a medio e lungo termine che ci porterà ad un buon livello. L’importante è che siano arrivati giovani e di qualità. Lottiamo contro avversarie molto, molto difficili da superare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Bravo mister, avanti viola!!!

  2. Che dire…IMMENSO PIOLI..FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*