Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli: “Vogliamo cambiare per volontà dei giocatori. Settimana importante per chiarire diverse situazioni”

MOENA – Il ritiro di Moena si chiude con un pareggio per la Fiorentina di Stefano Pioli: “Mi è piaciuto lo spirito – ha detto l’allenatore – la voglia di tenere il campo, e mi è piaciuto il carattere, perché non avevamo voglia di perdere. Non è positivo il fatto che abbiamo preso gol nell’unico tiro in porta degli avversari. La cosa più positiva del ritiro è la disponibilità dei giocatori. Abbiamo lavorato bene e non ci sono stati infortuni e tutti i giocatori hanno mantenuto un certo livello di prestazioni. Mi auguro che alcune situazioni si chiariscano. Credo che sia evidente che ci saranno uscite e entrate. La società sta lavorando in questa direzione: vogliamo cambiare per la volontà dei giocatori. Il tempo è giusto per fare quello che bisogna fare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Paolino paperino

    Par di capire che prima tolgono il disturbo meglio è.

  2. Sì ch'io fui sesto tra cotanto senno

    Ma i proDV che dicono del mercato fino ad oggi? ?

  3. Pioli ha lavorato bene su tutti i piani, merita una squadra competitiva subito. Basta perdite di tempo. Il risultato di oggi deve suonare come una sveglia per corvino e compagnia. Non penseranno mica che tutto vada bene così?

  4. E te….tu cidai morale vai….ma fa festa…..

  5. E te….tu cu dai morale vai….ma fa festa…..

  6. Secondo me invece la FIORENTINA non ha neanche da comprare nessuno..il gioco e la qualità dei singoli mi fa ben sperare nella vittoria di uno scudetto che manca a FIRENZE da troppi anni..quindi via Vecino..Kalinic e avanti con BABA che anche oggi ha dimostrato di essere DEVASTANTE..in difesa se giocano quelli di oggi senza infortuni siamo fra le prime tre difese d’Europa..la proprietà ha dato risposte rassicuranti ai malumori infondati…FV

  7. Allenala te….fenomeno…..

  8. Ma icchè tu voi cambiare Pioli, l’è una paccottaglia di brodi !

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*