Questo sito contribuisce alla audience di

Pioli: “Vorrei capire com’è possibile che non sia stato visto il fallo su Astori. Chiedo più equità nelle decisioni”

L’allenatore della Fiorentina, Stefano Pioli, non si capacita proprio di come non siano stati concessi due rigori alla sua squadra ieri sera: “Diventa difficile, con l’arbitro a cinque metri – ha detto Pioli alla Domenica Sportiva – capire come non sia stato fischiato il rigore per il fallo su Astori. A Gil Dias, Berisha gli impedisce di correre e gli aggancia il piede. Sono episodi che andavano interpretati con lo stesso metro utilizzato per fischiare il rigore all’Atalanta. Quello che chiedo è più equità nelle decisioni, questa è la cosa che dispiace di più”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Gestita male la partita nel secondo tempo con Atalanta più in palla di noi. Ma l’errore di Babacar da giocatore mediocre e i due di Pairetto da arbitro in malafede hanno condizionato la partita. Poi metti anche la sfiga finale: prendi gol all’ultimo tiro peraltro da fuori. Serata infame direi.

  2. è giusto, serve equità di giudizio, non vogliamo favori ma soltanto che quel che ci spetta ci venga riconosciuto!! comunque pioli devi trasferire alla squadra maggiore cattiveria e convinzione, abbiamo regalato un gol che non esiste!! troppi timori di squadre sopravvalutate e assolutamente alla portata!!

  3. nn contiamo niente oltre che la proprieta anche gli arbitri ci prendono x il c….lo.

  4. ….a parte la faccia di bronzo, (eufemismo), di gasperini, (minuscolo), che vincerà sicuramente l’ Europa league, e che spero tanto arrivi dietro di noi in campionato, e il figlio di pairetto da calciopoli…..vorrei anch’ io sollevare una questione sul nostro di allenatore….
    ….perchè far giocare ad un 34enne come Thereau, la terza partita in 7 giorni? ….perchè non sostituire lui, che al 60esimo era già fermo sulle gambe, invece di Simeone che pressava come un matto? …perchè mettere Babacar, che rincorre solo gli avversari da dietro? (non ha mai saputo fare pressing..). Perchè non abbiamo ancora visto il minimo schema per fargli arrivare una palla pulita in area? (sempre lanci lunghi a cercare la sua fisicità). Perchè a un quarto d’ora dalla fine, in palese difficoltà, invece di Esseyric, che è un trequartista, non ha messo un centrocampista a contenere o un altro difensore centrale, visto che aveva comunque tenuto in campo Gil Dias, come eventuale contropiedista? ….mi dispiace, ma oltre a non aver capito, (da bravo difensore qual’ era), perchè schierò Tomovic nelle prime due partite, nel ruolo notoriamente non suo di terzino, (ma non se l’ era vista qualche partita dell’ anno scorso in video, mentre era a Moena? ) , io trove che sia preoccupantemente lento a fare dei cambi durante la partita…ha una lettura lenta dei secondi tempi…mi dispiace doverlo dire, perchè come uomo mi piace e lo rispetto come allenatore…FVS

  5. Le tradizioni di famiglia sono difficili da scardinare

  6. Semplice pairetto porta avanti la tradizione di famiglia: incompetenza e corruzione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*