Più avanti c’è Corluka

Corluka cappellino

Presi i due esterni, preso un centrocampista che possa fare da alternativa a quelli che già ci sono, per Corvino restano da prendere due difensori. Il primo dovrà essere un nome di un certo peso e in questo senso quello di Corluka calza a pennello. Fiorentina in trattativa, sia con la Lokomotiv Mosca per il suo cartellino, sia con lo stesso giocatore, che guadagna molto rispetto ai parametri viola. Se i gigliati riescono a convincere tutti ad abbassare le pretese, l’operazione è destinata ad andare in porto e anche con tempi non molto lunghi (non dimentichiamoci che il 20 inizia il campionato). Oltre al croato dovrebbe arrivare anche un altro elemento di prospettiva, una scommessa al pari di quelle già fatte con Hagi, Diks e Dragowski.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Ma cosa ***** vuoi ridere spalatore!?!?!? Da giugno ad oggi hanno preso 3 ragazzini acerbi uno scarto della serie b inglese ma di cosa vuoi ridere sei un buffone !!!! Se prendessero corluka avrebbero semplicemente fatto il loro dovere sei senza giocatori in difesa e bada che x prendere corluka non debbano vendere un big

  2. Notizia fresca, sembra che il giocatore abbia accettato l’offerta della Fiorentina, ora la questione è con il Lokomotiv Mosca , se arriva, ripeto “se” questo è un ottimo giocatore in un ruolo mancante,finalmente incrociamo le dita !

  3. quindi speri di perdere e retrocedere

  4. Bah lo spalatore dice le cose in maniera un po’ provocatoria, ma se arriva lui, biraschi è un terzino sx avremmo veramente qualcosa da rimproverare alla società a parte il ritardo? A patto che tutti migliori restino ovviamente..

  5. Spero tu stia scherzando !!!

  6. Lo spalatore di Gubbio: Rideremo tanto

  7. Lo spalatore di Gubbio

    Se si prende anche questo voglio vedere cosa scriveranno quei soloni che stanno criticando la società fin dal primo giorno di mercato. Riderò tanto

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*