Più Izzo che De Maio

Fiorentina e Genoa stanno imbastendo un asse sul mercato, intorno ai nomi di Tino Costa ed ora di Giuseppe Rossi. L’eventuale passaggio di Pepito in Liguria aprirebbe la strada ad un altro possibile trasloco in direzione opposta, con i difensori di Preziosi nel mirino. Secondo Sky Sport, più che De Maio la Fiorentina punterebbe Armando Izzo, classe ’92 ex Avellino e Napoli. Si tratterebbe comunque di una soluzione di emergenza, qualora davvero Lisandro Lopez sia irraggiungibile e non venga trovata un’alternativa all’altezza sul mercato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Non centrano mai nessun obiettivo ne di mercato, ne tantomeno a livello di obiettivi finali. Il vero successo nostro sarebbe un cambio di proprietà. Basta con questi imprenditori fuori dal mondo del calcio, non hanno mai trovato una credibilità e non hanno raggiunto nessun risultato e neanche lo stadio si farà, figurato se penano a sborsare una decina di milioni per il mercato, figurati se ne trovano 300 per la cittadella. Solo fumo negli occhi per i creduloni.

  2. Che delusione. ..quanti nomi. .che confusione. ..

  3. Se non viene Lisandro prenderei uno fra Izzo e Barba anche se il fenomeno di Corsi non vuol dare giocatori alla viola T.Costa si dice già preso in avanti uno fra Ranirez e Markovic anche se meglio il primo visto che è già stato in Italia in più prenderei subito o per giugno Viviani che è fortissimo ma paga essere italiano naturalmente solo 3 di questi potranno giocare in E.L. Le cessioni Rebic già a Verona Gilberto si dice al Genoa poi Suarez

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*