Pizarro: “Dovessi tornare in Italia lo farei solo per la Roma. Dzeko? Mi ricorda Gomez alla Fiorentina”

Foto: Bressan/Fiorentinanews.com
Foto: Bressan/Fiorentinanews.com

David Pizarro è un calciatore che, da qualunque parte la si guardi, è sempre stato molto apprezzato dagli allenatori con cui ha lavorato. L’ex centrocampista della Fiorentina è stato riempito di elogi recentemente anche da parte di Luciano Spalletti, attuale tecnico della Roma: “Sono contento che Spalletti faccia il mio nome per far riferimento ad un giocatore che sappia far girare il pallone – spiega Pizarro a Il Messaggero – con Luciano c’è sempre stata stima reciproca…Ho tre anni meno di Totti. Ho letto che in serie A, c’era pure qualche squadra che mi voleva. Ma se devo tornare, lo farei solo per la Roma“. Poi su Dzeko spiega: “L’Edin che ho conosciuto io è un grande calciatore, un centravanti forte. Forse in Italia fa un po’ di fatica. La sua avventura a Roma mi ricorda quella di Gomez alla Fiorentina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Pizarrino gli stranierotti fanno tutti fatica in Italia, quello italiano è un campionato tosto e non una presa di c..o come quelli spagnoli o tedeschi… per non parlare degli altri.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*