Pizarro: “La semifinale con il Siviglia rimarrà per me un rimpianto. Ho avuto grandi tecnici…”

Foto: Bressan/Fiorentinanews.com

L’ex centrocampista di Fiorentina e Roma David Pizarro ha rilasciato una lunga intervista quest’oggi su La Gazzetta Dello Sport. Il cileno ha parlato anche di Fiorentina; queste le sue parole: “Il rimpianto più grande della mia carriera? mi torna in mente la semifinale di Europa League contro il Siviglia, quando ero ancora un giocatore della Fiorentina. Ero certo che con la squadra che avevamo avremmo potuto approdare in finale, ma al contrario andò tutto male. Le squadre più forti dove ho giocato? Le più importanti sono Udinese, Roma, Inter, Udinese e Fiorentina. A me piacciono molto quegli allenatori che dicono: “Andate a fare gol”. Di tecnici importanti ne ho avuti molti. Tra tutti ho ottimi ricordi di Montella, Mancini e Spalletti“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*