Questo sito contribuisce alla audience di

Pizarro lancia segnali alla Fiorentina. Ambro disposto a sacrificarsi ma…

PizarroGrasshoppersSono in scadenza di contratto i due giocatori più esperti della Fiorentina. Entrambi centrocampisti, Pizarro e Ambrosini, aspettano segnali dalla società. Secondo il Corriere dello Sport-Stadio, il cileno ha già fatto sapere di voler provare a restare. Anche all’ex milanista non dispiacerebbe proprio fare un’altra stagione a Firenze e sarebbe pure disposto a decurtarsi parte dello stipendio pur di farlo. Però per lui l’ipotesi più probabile in questo momento è che faccia le valigie per trasferirsi negli USA dove lo accoglierebbero a braccia aperte in quella che sarebbe l’ultima esperienza prima della fine della sua carriera.

Foto: Paolucci/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Pizarro deve restare con lui in campo è tutta un’altra squadra x Ambrosini ha detto che è disposto a tagliarsi l’ingaggio cosa si vuole di +.di Montella non parlo perchè ancora si capiscono poco i discorsi.

  2. rinnovare ad entrambi. Sono due professionisti importantissimi per cio’ che danno in campo e fuori….e sono sicuro che se si tolgono alcuni incompiuti che quest’anno sono stati messi in campo per provarli, Ambro giochera’ di piu’. Pizarro non lo trovo ne macchinoso ne arrogante e quando e’ in forma, accanto ad Aquilani e Valero e’ il massimo…ovvio che se avesse un altro esterno coi controfiocchi, non come Vargas per intenderci……un Di Livio moderno

  3. Io un altro anno con il Pek lo farei, magari gli metti vicino uno come Parejo o Claise che poi prendano l’anno dopo il suo posto e poi invece che Bunaventura punterei nel prendere Pereyra dell’udinese che secondo me è meglio.

  4. Spero che non confermino nessuno dei. Pizzaro perché nel piatto della bilancia sono più le negatività che le positività (Lento, macchinoso, fragile fisicamente e per di più è pure presuntuoso e arrogante). Ambro, che montella ha usato come ripiego nelle emergenze, ha retto fisicamente solo un paio di mesi; troppo poco per rinnovargli un contratto.

  5. LeLe hai ragione ma serve uno al suo posto e lui come rincalzo altrimenti il prossimo anno stiamo di nuovo qui a parlare del sostituto di Pizarro,fino a gennaio parlavamo di Verratti,naingollan e jorginho ora speriamo in altri

  6. Più importante Pizarro di Ambrosini – L’ex milanista è un buon interditore e nulla più e non ha la classe di Pizarro anche se quest’ultimo ogni tanto fa rabbrividire con i suoi pericolosi dribbling davanti alla difesa

  7. Gianluca non sono affatto d’accordo… LA vedi la differenza di gioco CON o SENZA Pizzarro? E’ vero corre poco e si prende molti rischi (facendo anche qualche ca…..a) però io un altro anno lo terrei.
    Per quanto riguarda Ambro, non lo so…forse lui possiamo lasciarlo andare

  8. se vogliamo fare questo benedetto salto di qualità dobbiamo renderci conto che non possiamo stare qui a discutere del contratto di un 36enne e di 37enne che con tutto il rispetto per la loro carriera possono ormai fare solo “spogliatoio”.Affrontare il campionato ,l’europa league e la coppa italia è molto faticoso(quest’anno siamo arrivati spompati)quindi spostare l’attenzione sul mercato in entrata per il centrocampo e difesa e il contratto di Gonzalo e Borja

  9. Uno sì e uno no. Chi dei due deve rimanere è… Io lo so, ma non ve lo dico!

  10. Di Ambrosini resta il ricordo di quella bella prestazione col Dnipro, squadra vera. Bella partita. Mi sono divertito

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*