Questo sito contribuisce alla audience di

Platini: “La Juve? Non è più dominante. Serie A in crescita e interessante. Gli investitori stranieri…”

Un commento sulla Juventus e uno sul campionato italiano. Così Michel Platini ha parlato a BeIN Sports del calcio italiano, commentando anche l’avvento di molti investitori stranieri, fatto che potrebbe coinvolgere anche la Fiorentina: “La Serie A sta crescendo e la Juve non è più così dominante come lo era in passato, sono arrivati grandi investitori all’Inter e al Milan e Roma e Napoli sono lì. È un torneo interessante. La Juventus? “Aveva una difesa fortissima con Barzagli, Bonucci, Chiellini e Buffon ma ora dovrà cominciare a ricostruire la squadra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Ricordo la volta in cui il nostro presidente della repubblica chiese alla moglie chi fosse il poveraccio ( Platini) ch e gli stava parlando addosso…

  2. Restare sempre più basiti non è sufficiente. Questo che ne ha fatte più di Carlo in Francia, ha rubato anche il fumo alle schiacciate, si è fatto corrompere, ha corrotto, ha fatto e disfatto. Cacciato fuori dal sistema calcio con disonore, è ancora qui a parlare. Il guaio non è lui che parla, siamo noi che lo leggiamo e commentiamo. Questa è spazzatura seria signori miei, al pari di rifiuti radioattivi. SFV !!!

  3. “Serie A in crescita e interessante”
    Infatti i network esteri fanno a gara per mandare in onda un match del campionato italiano e snobbano quello inglese ( soprattutto ) quello spagnolo e tedesco.hahahaha!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*