Porrini: “Bernardeschi rischia di andare in confusione se non si specializza”

Sergio Porrini, ex difensore dell’Atalanta e oggi allenatore, a Radio Bruno torna a parlare di Federico Bernardeschi, tema molto dibattuto in queste settimane: “Deve essere lasciato libero di esprimersi al meglio e come vuole lui. Se gli si cambia troppo il ruolo si rischia di mandarlo in confusione. Io fossi in Sousa lavorerei su Bernardeschi su un ruolo ben preciso. Solo così può specializzarsi in un ruolo ed essere determinante”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*