Questo sito contribuisce alla audience di

Porta blindata

E’ innegabile che da quando la Fiorentina ha acquistato Marco Sportiello, il rendimento di Ciprian Tatarusanu sia aumentato: l’arrivo di un portiere, come l’ex Atalanta, in grado di fare il titolare ha probabilmente dato al numero uno della Nazionale rumena gli stimoli che Lezzerini non era in grado di dargli. Anche contro il Borussia Mönchengladbach l’ex Steaua Bucarest ha salvato il risultato con una parata importante, che va a sommarsi a quelle delle ultime partite: Tata non sembra rassegnarsi alle voci che lo vedono lontano da Firenze a partire dalla prossime estate e lo sta dimostrano in modo continuativo esibendosi anche in qualche uscita alta, non proprio la specialità della casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. A questi stimoli non ci credo, è un portiere discreto, non ottimo, fa delle cose buone ed altre meno buone come quando rinvia i palloni in fallo laterale, anche ieri ha salvato almeno un paio di situazioni; però non venitemi a dire che la presenza di Sportiello lo stimoli, se uno è un professionista cerca sempre di fare al meglio, poi certe volte ti riesce ed altre no. Staremo a vedere, ma credo che questo sia veramente l’ultimo dei problemi….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*