Porte girevoli: chi difenderà i pali viola contro gli Spurs?

Sepe Barcellona

Fin qui la gerarchia di Sousa, per quanto riguarda il ruolo di portiere, è sempre stata ben definita. In campionato gioca Tatarusanu, nelle Coppe Sepe con l’ex Empoli e Napoli che è sceso in campo in tutte e sei le sfide valevoli per il girone di Europa League e anche nello sfortunato ko contro il Carpi in Coppa Italia. Adesso però la posta in gioco è più alta e c’è curiosità riguardo a chi difenderà la porta della Fiorentina nella doppia sfida contro gli inglesi. In linea teorica, vista la delicatezza del match, la logica porterebbe a schierare il più esperto Tata ma Sousa ha dimostrato di tenere molto al gruppo e alle sue dinamiche e potrebbe dunque optare nuovamente per Sepe. La risposta giovedì alle 19.00; le motivazioni sono altissime per entrambi. Chiunque scenderà in campo dovrà difendere, con le unghie e con i denti, la porta viola dall’assalto degli inglesi, vogliosi di vendicare il ko dello scorso anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. supercannabilover

    Deve giocare Tata altrimenti siamo ridicoli, queste sono partite dove non si può lasciare niente al caso.

  2. Io rinuncerei a un attaccante e schiererei 2 portieri, Tata e Sepe insieme……. si può fare???

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*