Questo sito contribuisce alla audience di

Pozzo: “Thereau insofferente e non rientrava negli schemi di Delneri”

Gianpaolo Pozzo, patron dell’Udinese, a Telefriuli ha cercato di giustificare la cessione di Thereau alla Fiorentina negli ultimi giorni di mercato: “Abbiamo capito solo a fine mercato che Thereau era insofferente e non rientrava neanche negli schemi di mister Delneri quindi è andato via e noi avevamo bisogno di un sostituto. Ecco dunque Maxi Lopez che corrisponde a ciò che voleva il mister”. Sicuramente è andata come dice Pozzo ma l’Udinese, lo dicono i fatti, ha lasciato andare il suo miglior giocatore e la Fiorentina ovviamente ringrazia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. vabbè che dovrebbe dire che hanno venduto il loro miglior giocatore negli ultimi due giorni questi sono solo discorsi di chi si vuol parar il culo dai tifosi

  2. Angelo @e perché deve esserci una prossima crisi ? CGE fai gufi? Se per crisi intendi una partita persa sei solo un gobbo,. Crisi è una parola grossa e (quasi) audurarsela è da stzzzzm. Se invece dicevi così per dire sostituisci Crisi a difficoltà , e allora può anche andare. FV.

  3. ma avete visto il cambio di direzione di tutti gli scriba? chi usava fini a venti giorni fa’ ironia e sarcasmo parlando dei due che avevano affossato l’aston villa o di un vecchietto inutile sbolognatoci da pozzo,oppure di portoghesi che entravano gratis allo stadio dalla porta principale ora si sperticano in lodi alla lungimiranza della dirigenza.Li aspetto alla prima prossima crisi della fiorentina

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*