Questo sito contribuisce alla audience di

Pradè: “A Firenze c’è qualcosa di magico difficile da trovare da altre parti”

PradèMilanoIl direttore sportivo viola, Daniele Pradè, dopo la vittoria contro l’Atalanta si esprime così sulla prestazione della squadra e sugli impegni che la attendono in questa settimana: “Oggi era importante vincere anche non giocando il miglior calcio della Fiorentina. Le vittorie poi ti danno fiducia e queste ultime tre gare potevano darti sensazioni negative ma siamo stati bravi a concentrarci solo sulla partita di oggi senza pensare a martedì. Vuol dire che piano piano stiamo facendo miglioramenti anche a livello mentale. Ci piace molto la nostra classifica, siamo una squadra forte e ce la giochiamo con tutti. A Firenze è un anno e mezzo che c’è un feeling incredibile in tutte le componenti, c’è qualcosa di magico e una sintonia così è difficile da trovare. Assenza Borja? È un calciatore importante ma speriamo nei recuperi di Ambrosini e Aquilani. Settore giovanile? Il nostro settore giovanile sta programmando il futuro dei nostri calciatori. La nostra vittoria sarà quando i giocatori del settore giovanile arriveranno in prima squadra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Daniele, devi rimanere con noi! e forza violaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*