Pradè, anche Andrea Della Valle lo abbandona

Il futuro di Daniele Pradè sembra sempre più lontano da Firenze. Vi abbiamo parlato di Corvino e di come la sua candidatura avesse diviso i fratelli Della Valle con Diego pronto a dire sì mentre Andrea ancora indeciso. Infatti il patron della Fiorentina preferirebbe un’organizzazione societaria più strutturata e fino a poco fa era pronto a sostenere anche la permanenza di Pradè, poi qualcosa è cambiato e anche Andrea si è allineato alla linea societaria che punta ad un cambiamento radicale a fine stagione. Così Corvino resta in gara ma proprio Andrea vuole portare avanti una “sua” candidatura e per questo ancora la Fiorentina non ha deciso a chi affidare le sorti della squadra della prossima stagione. Intanto Pradè si guarda intorno ed è già pronto a ripartire con la Roma che resta innegabilmente il suo sogno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

23 commenti

  1. MaurizioFIRENZE

    e FRANCO BALDINI direttore sportivo

  2. MaurizioFIRENZE

    LA.RIVOLUZIONE.PARTE.DALL.ESONERO.DEL.BLUFF.PORTOGHESE SOSA..RIPORTIAMO.LA.FIORENTINITA.IN SQUADRA .BEPPE.IACHINI.O.DUNGA NON.CI.SONO.ALTERNATIVE SPALLETTI.PURTROPPO.C.E.LO.SIAMO.FATTI.SCAPPARE

  3. Tra tutti gli uomini mercato della Fiorentina certamente Pradè è il più competente anche se quest’anno sono stati fatti degli errori incomprensibili.
    Comunque Angeloni e Rogg mi sembrano del tutto includenti.

    Se deve essere rivoluzione è bene far piazza pulita e ripartire con gente nuova!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*