Pradè: “Andreolli non ci è mai interessato”. Ma il direttore sportivo bluffa

image

Il ds della Fiorentina Daniele Pradè direttamente dall’Atahotel di Milano smentisce così il presunto interesse dei viola per il centrale difensivo dell’Inter: “Non siamo mai stati interessati a lui”. Una dichiarazione che però è un bluff, perché la società viola ha trovato l’accordo con il giocatore nel corso della mattinata. La società sta piazzando altrove Hegazy e Basanta per poi poter annunciare l’arrivo del difensore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Ritengo il mercato di quest’anno uno de più penosi degli ultimi anni

  2. francesco 1956-1969

    E’ un bluff di sicuro.Pradè non vuole correre il rischio di compromettere la possibilità di arrivare ad un giocatore di questa importanza, sul quale ci sono i migliori club, italiani e stranieri.M.M.F.I.P.!

  3. Cavolo ALBERTO,Suarez ha giocato una partita(UNA)e tu già lo bolli come una pippa,allora con Savic gli abbiamo dato un pippone all’Atletico,visto che quando ha giocato ha fatto ridere i polli,ha subito un espulsione e poi è stato schiantato in panca. Un po di equilibrio nei giudizi non guasterebbe,e magari aspettare almeno tre (dico tre non trenta)partite per giudicare.

  4. Pradè farebbe meglio a ritornare a Firenze . Per i giocatori acquistati forse i ns. giovani non sarebbero stati inferiori e avremmo fatto una squadra per il futuro. Suarez è stato penoso e penso che Capezzi non avrebbe giocato peggio. Dei nuovi salvo solo Gilberto che viene dal Brasile ed è giovane e pertanto ancora si deve ambientare. Se non abbiamo soldi è più onorevole tenersi quello che si ha e sperare in tempi migliori

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*