Questo sito contribuisce alla audience di

Pradè: “Colomba sarà la mente della Fiorentina in India. Un’esperienza nuova per me e Macia”

Ha dovuto immergersi in una realtà totalmente nuova il direttore sportivo della Fiorentina, Daniele Pradè, che ha dovuto mettere su la formazione del Pune senza conoscere niente di giocatori indiani: “Quando si parla di calcio, si parla sempre di costruire una squadra. Questo è un progetto coinvolgente e ringraziamo la famiglia Della Valle per averci dato questa opportunità. Siamo partiti da un uomo e la persona che ci è venuta subito in mente è stato Franco Colomba che è stato il nostro esploratore. Lui dovrà essere la nostra mente in India. Colomba è una persona seria che si è sentito coinvolto anche in prima persona, perché questo non è solo un progetto sportivo. Per me e Macia sarà un anno di studio e siamo convinti che potremo far bene anche in questo ambito”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA