Pradè: “Oggi anche la prestazione, a Milano con la stessa testa e la vittoria a Carpi assume valore. Sousa sorprende anche noi e su Suarez…”

Prade Barcellona

Prade Barcellona

Decisamente di buon umore il ds viola Daniele Pradè: “Una settimana fa eravamo depressi, poi vedete com’è il calcio. Anche alla vittoria col carpi non gli abbiamo dato il giusto peso, il Napoli ci ha pareggiato. Noi andiamo avanti per la nostra strada, continuiamo a lavorare, stasera c’è stata anche la prestazione oltre alla vittoria. Dirigenti sognanti? Noi continuiamo a seguire partita dopo partita, il nostro allenatore ha una fortissima mentalità vincente ma rimaniamo con i piedi per terra. Siamo una squadra che deve ancora arrivare al 100%, siamo contenti del lavoro della squadra, della nostra proprietà. Le vittorie riportano serenità, c’è poco da dire. Lo stadio ci ha trasportato fino alla fine, quando non riuscivamo a sbloccarla e non era facile fare gol contro un Bologna sempre sotto palla. Scontro con l’Inter? Ricordiamoci che sopo una vittoria si pensa solo a quello, da domani penseremo all’Inter, con la testa della Fiorentina di sempre. Andremo a giocare la nostra gara come facciamo sempre. Formazioni di Sousa? Non le sappiamo nemmeno noi, anche oggi non avrei mai immaginato alcune mosse. Ha usato 25 giocatori, tutti sanno che hanno una possibilità e questo porta tutti a lottare per il posto. Kuba? Non deve dimostrare niente sotto il profilo calcistico, l’unico problema che poteva avere era il momento di condizione atletica, ancora non è al 100% ma lo ritroveremo. Sa difendere, sa attaccare e fare gol e oggi l’abbiamo visto. Frase su Savic? Sono situazioni che dovete chiedere e Sousa, Mario è un giocatore importante, ci darà una grandissima mano perché ha una grande esperienza internazionale. Deve capire che il nostro campionato è diverso da quello spagnolo. Difesa? Sta facendo bene, peccato per quei 9 minuti a Torino altrimenti saremmo anche migliori dell’Inter in quel punto del campo. Roncaglia? Me lo aspettavo così, non si può dire “ritrovato” perché è un giocatore forte”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Scusa Filippo , cosa vuol dire ” meritava il pareggio” oppure di più o di meno. Quante partite abbiamo meritato di più l’anno scorso e
    Invece siamo rimasti a bocca asciutta ? Io ho visto tutte le partite dell’Inter ( ho 5 nipoti tutti tifosi dell’Inter ) delle 5 partite vinte quante ne meritava ? Io dico almeno due doveva pareggiarle e 1 doveva o poteva perdere. Eppure chi dice o pone questi problemi ?
    Ieri il Verona a Finito la partita in 9 . Meritava di più ? A questo giochino contano solo i gol fatti e quelli subiti, tutto il resto é…..noia.

  2. mi associo al pensiero di Stochelo, si può criticare (sempre in modo non offensivo) e ovviamente fare i complimenti quando sono meritati….
    posso dire che ieri mi sono piaciuti tantissimo roncaglia e alonso(da me spesso criticati)?

    ieri bravo sousa e bravi tutti!!!!!

  3. beh, i’m bored .. io ho visto la partita del Napoli in contemporanea quasi. con noi il carpi meritava almeno il pareggio. ieri meritava di perdere. reina praticamente non ha toccato palla. e a noi ci ha salvato il tata. il risultato è importantissimo, ma le partite vanno anche giudicare sul gioco espresso. con noi il Carpi ha pensato di potersela giocare, con il Napoli, vista la cinquina rifilata la Lazio, hanno fatto il fortino di Fort apache e basta

  4. Per alcuni poco pratici di calcio , la vittoria di Domenica col Carpi é stata poca roba. È ora che gli squadroni fanno anche peggio che ti inventeranno ?

  5. marcello bertolini

    bene io sono contentissimo per la vittoria ma ricordiamoci abbiamo incotrato due squadre che probabilmente andranno in serie b pero va bene cosi a questo punto della stagione va tutto bene… scusate ma avete per caso seguito la domenica sportiva . cosa ha detto que’ubriaco di orrico . un deficiente patentato che con i nostri soldi si permette di dire stronzate che gli venga un colpo secco stanotte.

  6. Effettivamente i soliti negativi sono a ninna…io non ho problemi a criticare la squadra o il singolo giocatore se davvero lo merita…ho preso in giro Gomez x 2 anni senza pietà pur provando ad aspettare,aspettare….l’anno scorso ho criticato uno dei miei preferiti cioè borja xche’ veramente squagiato e via dicendo…ma se la viola o il singolo merita xche’ non dargli il giusto riconoscimento? Rossi e’ ancora impalpabile ma tornerà…la difesa e’ stata massacrata eppure e’ la seconda in Italia…i nostri attaccanti si son sbloccati….bravi..e bravo sousa xche’ piano piano sta’ creando una macchina efficiente….avanti così e sfv.

  7. Pradé, compriamo Perotti.

  8. Roberto Viola, Como

    E le checche isteriche che diranno? Probabilmente staranno già a nanna, non è serata per loro!

  9. Pradé, ringrazia Sousa.

  10. Andiamo avanti così poi a MARZO si vede dove siamo in classifica. Guardare partita dopo partita. Ora la tranquiillità può farci bene… I GUFI SE NE STARANNO BUONI.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*