Pradè: “Fino al secondo gol non avevano quasi mai tirato ma nel calcio se non segni, perdi le partite”

pradehalloffameAmareggiatissimo il ds viola Daniele Pradè: “Ci ha tagliato le gambe il 2 gol ed è cambiata la gara. Abbiamo fatto un grande primo tempo, con 4 occasioni nessun gol, con squadre così forti poi lo paghi però c’è sempre la speranza. Avremo anche noi, spero fortemente, la stessa identica bolgia che abbiamo trovato qui stasera. faremo sicuramente una grandissima partita, anche se c’è grande rammarico. Stagione poco cinica? Purtroppo sì, facciamo tanto possesso palla e tante occasioni ma se non la butti dentro non vinci le partite. Le squadra ciniche giocano così, con centrocampo fisico; loro alla prima occasione hanno fatto gol, senza altre occasioni. Poi l’inerzia è cambiata e loro hanno preso coraggio. Errori tecnici non altro sui gol falliti, non di personalità. Dobbiamo essere bravi a non mollare, ci sono solo due giorni per una partita difficile come quella di Empoli, una formazione che vola sulle ali dell’entusiasmo dopo la salvezza. Dobbiamo essere bravi a caricarci, abbiamo avuto anche due infortuni, tra Tomovic e Badelj“.

Foto: Paolucci

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. anche due infortuni?
    ma se si sono fatti male i due più scarsi…
    partivamo con Richards e vargas e in ogni caso era meglio…
    capisco l’errore Gomez, lo volevo anch’io(xò ora basta, facciamo giocare Gondo o un altro giovane), ma vorrei sapere chi ha deciso di comprare Badelj, alonso, ilicic…
    non mi capacito di badelj…
    anche pradè, dopo montella, dovrebbe fare un po’ di autocritica…
    poi qualcuno mi dovrà dire cosa è successo a borja valero…

  2. Abbiate pazienza,capisco l’amarezza,capisco l’arrabbiatura,capisco tutto,ma cosa avrebbe dovuto dire? Che Gomez non segna neppure a porta vuota,che Salah è calato e che Mati è un giocatore bravino ma poco consistente??? Ha detto quello che avrebbe detto qualunque DS al suo posto. Peraltro mi pare che non sia andato molto di fuori dalla realtà. Al 50esimo del match,il tabellino recitava che il Siviglia aveva segnato due reti avendo avuto due palle gol limpide,e la Fiorentina aveva segnato zero gol avendo messo per quattro volte l’uomo solo davanti al portiere. Poi,il resto della partita fa storia a se,ma la differenza l’ha fatta quel che ho detto sopra. Meno di un ora di partita,Siviglia due palle gol e due reti,Fiorentina almeno quattro palle gol nette e zero reti segnate. Stop,non c’è altro da aggiungere. Lui avrà anche portato quei calciatori a Firenze,ma dubito che quando sono arrivati qualcuno non sia stato contento di ciò. Se poi Mati,Salah,Gomez e Joaquin (per prendere i nostri giocatori offensivi)non riescono a metterla dentro neppure con le mani,il DS ci può fare ben poco.

  3. ” Abbiamo fatto un grande primo tempo, con 4 occasioni nessun gol ” O popò di strullo, ma gli attaccanti da chi sono stati scelti??? da me?? NO LI HAI COMPRATI TE. Ammetti i tuoi errori invece di parlare sempre con quella vocina da bambino innocente.

  4. Certi personaggi si vedono e si capiscono dalle dichiarazioni che fanno.Prade’e Montella sono veramente due presuntuosi.mai,dico mai una assunzione di responsabilta’,mai una dichiarazione in cui si riconoscono gli errori fatti!!!lo dico da sempre non capisco come i DV così attenti al loro management aziendale,siano così buonisti e compiacenti con il management,tecnico e non ,della viola.Eppure e’così evidente a tutti!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*