Pradè: “Fiorentina in ritiro? Lo si fa quando ci sono atteggiamenti sbagliati dei giocatori e io non ne ho visti”

Il direttore sportivo della Fiorentina, Daniele Pradè, era presente ieri in tribuna ad Empoli dove ha assistito alla partita della formazione viola. E in merito alla possibilità di andare in ritiro per la squadra, ha subito bloccato ogni tipo di speculazione in questo senso: “Il ritiro si fa quando ci sono degli atteggiamenti sbagliati da parte dei giocatori – ha detto Pradè a La Repubblica – e io di atteggiamenti sbagliati non ne ho visti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. graziano giusti

    Sveglia Bamba che è scoppiata la terza guerra mondiale !!! Giù dal pero!!! Qualcuno gli dica per favore che nell’ ultimo mese s’ è fatto appena tre punti e contro squadrette di seconda categoria…

  2. Sulla parola ed il significato di ritiro consiglio il sig.Prade di consultare il Sig. Gaucci che forse gli spiega qualcosa sul tema!!!!!

  3. A Firenze qualcuno della Società, dello staff tecnico,dei dirigenti, dei calciatori ,conosce la parola AUTOCRITICA!!!!non parlo dei giornalisti e degli opinionisti ,so bene che per loro è una parola sconosciuta! !!!

  4. Dunque l’atteggiamento è quello giusto?
    Sembrerebbe di si.
    La solita risposta, è tutto ok!

    Bene allora vuol dire che questo è quello che possono fare i giocatori e Sousa, pertanto l’atteggiamento sbagliato era quello del girone di andata quando (a sprazzi) siamo stati anche primi!
    Dovevano mandarli in ritiro quando eravamo in testa al campionato, perché adesso che siamo quinti (con il rischio di essere sesti) siamo collocati in maniera più corretta … Vaia, vaia, Pradè, tu sei un gran dritto!!

  5. La prossima volta non dormire allo stadio, almeno eviti di sparare queste sciocchezze. Anche la squadra e Sousa ormai non sono più credibili. In ritiro dovrebbe andarci squadra staff tecnico e proprietà. Ridicoli e buffoni tutti insieme in ritiro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*