Pradè: “Grande delusione ma so che siamo forti, l’abbiamo dominata nel possesso. Scontri diretti? Faremo tre vittorie al ritorno”

Commento comunque soddisfatto da parte del ds viola Daniele Pradè in zona mista: “E’ stata una partita controllata da noi, complimenti ai ragazzi ed al mister. E’ un’ulteriore conferma del valore di questa squadra. La mia delusione è veramente grande però dall’altra parte c’è la convinzione che la squadre c’è ed è forte. La difesa della Juve è fortissima, però la partita l’abbiamo dominata nel possesso e se non c’era quella ripartenza e quel rimpallo non stavamo dando l’impressione di poter prendere gol. Gol di Cuadrado? Secondo me non voleva neanche colpire in quella maniera, è un ragazzo che con noi ha fatto bene, gli faccio gli auguri. Siamo sfortunati con gli ex, ci fanno sempre gol. Sconfitte negli scontri diretti? Significa che al ritorno faremo tre vittorie, abbiamo dimostrato di esserci. Andiamo avanti sulla nostra strada, il mister ha delle convinzioni ed ha dato un’identità alla squadra. Errori dei singoli? Ci sta in una gara, come li fa la Fiorentina li fanno anche le altre squadre. Potevamo essere più fortunati negli episodi. Aspettative per le ultime gare dell’anno? Le aspettative sono di una squadra che sa cosa vuole, venire su questo campo e imporsi per tutta la partita non è da tutti. Rimonta della Juve? Era strano l’inizio della Juventus, fare cinque-sei vittorie nel campionato italiano non è mai facile; sono una buona squadra ma anche la Fiorentina lo è”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. DV ma non vi umiliati ogni qualvolta la Juve della Vs odiata famiglia Agnelli ci bastonano? Io sinceramente mi sono rotto, quindi cacciare i soldi e rinforzate la squadra.

  2. Però non ci hanno dominato, fino all’80° abbiamo retto il gioco, abbiamo avuto tanto possesso palla……etc. etc.etc. Il punto è uno solo non siamo fin dall’inizio in grado di lottare per il titolo, fatto sta che su 4 partite con le grandi ne abbiamo perse 3, i numeri non mentono, le squadre forti queste partite le vincono giocando male e soprattutto avendo rose di giocatori più forti di noi. Comunque si sapeva fin dall’inizio, però se si vuole lottare per certi traguardi bisogna spendere.

  3. oh se gl’è convinto lui che al ritorno vinciamo, vorrà dire che piglieranno rinforzi….speriamo via anche perchè con questi giocatori più di così……stanno giocando al 101%

  4. Ieri sera se visto che servono dei rinforzi e di livello alto se vogliamo rimanere e competere per la Champions , serve un esterno che salti l’uomo un centrocampista tipo Allan o Naingoolan cioè un incontrista un terzino e un difensore centrale o uno che faccia le due cose.
    Non so se ciò sia possibile ma di certo se vogliamo rimanere dove siamo c’è da spendere.

  5. Una sola cosa spendere e spendere bene sè vogliamo cercare di rimanere nelle 4 e lottare per la champions-Loro sinceramente non mi paiono dei fenomeni e senza il disastro nell’ultimo quarto d’ora si poteva pareggiare-urge 3\4 giocatori di livello medio alto e un portiere di 2 non sè nè fà uno..E poi bisogna anche tirare in porta,cosa che ieri sera…Anche Sousa non è esente da colpe,però ragazzi ripartire e battere carpi e chievo e poi ..Spendere e ..Spendere FVS!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*