Pradè lascia in dote il primo acquisto alla Fiorentina

Foto: Paolucci/Fiorentinanews.com

L’ex direttore sportivo Daniele Pradè se ne va lasciando una ‘dote’ alla Fiorentina. Il Corriere Fiorentino scrive che il dirigente romano ha lavorato fino alla mezzanotte di domenica, portando avanti trattative e situazioni di mercato importanti. In primo luogo la questione Tello. Ma anche l’innesto di un paio di calciatori, uno dei quali potrebbe essere finalmente quel Lisandro Lopez, di cui si parla ormai da mesi. Operazioni praticamente fatte e solo da perfezionare da chi lo sostituirà dietro la sua scrivania.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Corvino lo ripreondono perché é il migliore per fare il mercato a zero euro e zero tituli!!! Perciò non illudetevi!!!

  2. Se fosse vero si ripeterebbe il caso Montolivo,acquistato da G.Galli ma,su sua esplicita richiesta “ufficializzato”da Corvino

  3. X I’m Bored – finalmente una persona che ragiona, bravo! Condivido

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*