Questo sito contribuisce alla audience di

Pradè: “Mai chiesti attaccanti alla Juventus. Viviano non lo cediamo, a meno che…”

Secondo quanto riferito da Sky, il direttore sportivo della Fiorentina, Daniele Pradè, ha dato qualche indicazione di mercato prima del match di Catania: “Quagliarella e Matri non li abbiamo mai chiesti alla Juventus (la situazione è un po’ diversa a dire il vero ndr). Viviano non lo cediamo, parleremo con il procuratore e a giugno vedremo cosa fare, a meno che lui non chieda di andarsene subito”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

20 commenti

  1. Ma è una roba da matti………..a leggere i vari commenti mi chiedo se qui sono tutti impazziti!!!.

  2. sì, teniamocelo stretto viviano e pure neto, blindiamolo con una clausola da 30 mln di euro sti due fenomeni che ci stanno distruggendo!!

  3. Pradè non chiama marotta x la punta perchè stanno litigati. Facciamo che se mi fa avere il numero gli telefono io.

  4. Se perdiamo ancora Montella deve andarsene avendo dimostrato capacità ridotte,non basta allenare il Catania per essere un bravo allenatore,Jovetic deve sparire,Viviano deve giocare e Pradè deve svegliarsi.Non bisogna mettersi in guerra con le grandi squadre,Juventus o Inter perché altrimenti non riesci più a comprare chi vuoi e te la fanno
    pagare,se Pradè non riesce a capire queste cose è meglio che se ne vada,bisogna avere buoni rapporti con tutte le squadre specialmente chi dispone di parecchi giocatori.Un buon direttore deve coltivare buoni rapporti con chi può darti dei buoni giocatori.

  5. VIVIANO DEVE RESTARE A FIRENZE. Capito tes…..ni di dirigenti viola??? CVome si fa a cedere un portiere come VIVIANO che ha la sola colpa di avere fatto un paio di errori come ogni domenica fanno o hanno fatto tanti altri portieri che vanno per la maggiore ? Lui quello che sa fare lo ha dimostrato già nei 2 anni che è rimasto al Bologna ed anche in nazionale oltre che in alcune partite a Palermo del campionato scorso. Lo scadimento di forma gli passa e lui torna come prima. Dov’è il problema? Se non si riesce a capire qiesto allora Pradè è meglio che cambi mestiere. Figurarsi se Amelia, Stekelenburg o Agliardi o un altro di quelli menzionati in questi giorni sono all’altezza di VIVIANO!!! Ma siamo matti??? Il suo è solo un momento di scadimento di forma e quanto prima tornerà ad essere lui.

  6. PRADE’ NON DIRE LE BUGIE………..anche i muri hanno orecchi,

  7. Cambio, Viviano-Stekelemburg.

  8. CONTE E LA JUVENTUS SONO DA RADIAZIONE PER LA SCENEGGIATA DI IERI SERA, MA NON SI VERGOGNANO SONO I CAPI DI QUESTO SISTEMA CORROTTO, MA COSA VOGLIONO? IL RIGORE C’ERA ED ERA PER IL GENOA!! PALAZZI CI METTE UN ANNO A DEFERIRLI O FA TUTTO E SUBITO GIUSTAMENTE?

  9. Pradè anzichè parlare e dire ……, cerca di comprare giocatori con le p…., e non donnine che giochicchiano in campo e gente che sappia tirare in porta.Visto che dici che non c’è bisogno di altro e allora ti dico o sei cieco o non capisci di calcio,Abbiamo bisogno come il pane di un portiere, 2 difensori, 1 centrocampista e un paio di attaccanti che la buttino dentro, Ma ho l’impressione che non farai niente di tutto questo, tranne che l’acquisto di giocatori che servono per il prossimo anno e intanto continuate a parlare di coppe.Menomale che abbiamo 36 punti e ne mancano lolo 6 o 7 punti per la salvezza e speriamo che ce la facciamo a farli.

  10. Via Jovetic subito e giocare con i nuovi acquisti. Fossi il proprietario della squadra Montella sarebbe gia saltato da tempo. Noi non siamo il Barcellona, noi non abbiamo Messi, noi abbiamo Jovetic che gioca per farci perdere.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*