Pradè: “Non abbiamo mai ripudiato Ilicic, con la continuità diventerà un campione. Abbiamo chiesto sforzo ai tifosi…”

Pradè3Ancora Daniele Pradè, che parla così a Radio Blu: “Abbiamo giocato contro una squadra con una freschezza e forza fisica incredibili, stavano bene loro per cui stiamo bene anche noi. I nostri problemi sono stati più mentali, ma questa vittoria ci dà morale per giovedì. Ilicic capocannoniere? Per noi non è mai stato un indesiderato, sono storie del calcio. Ilicic deve trovare solo la continuità mentale, deve essere sempre all’interno della partita. Se riuscirà a farlo diventerà un campione. Polemiche tifosi sui biglietti? Non è possibile che ci sia una polemica tra questa società e la tifoseria fiorentina perché c’è un’empatia incredibile. Abbiamo richiesto le presenze allo stadio perché il nostro slogano è quello di crederci, noi ci proviamo e andremo l’anima in mezzo al campo per ribaltare il risultato. Bernardeschi? Non l’ho visto in difficoltà, ha fatto la prima mezzora alla grandissima. Ha trovato spazio tra le linee, poi consideriamo che era fuori da 7 mesi. Quando troverà minutaggio troverà la continuità”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Non ci credo. Non riusciremo mai a fare 3 goal senza subirne.

  2. Ilicic campione!!!, a bene che sta attraversando un momento al top, ma non esageriamo

  3. Ilicic non è stato ripudio, era stato solo già venduto al Bologna. Ma perché continuano a dire ca****! Difesa da Lega Pro.

  4. Ma come fate a dire c’e la possiamo fare, anche se riusciamo a fare 4 gol e impossibile che non ne prendiamo ci fa’ gol anche se giochiamo con il val di fassa.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*