Pradè non fa sconti e per Muriel servono tanti soldi. La Fiorentina…

Luis Muriel è il nome che più intriga per il possibile dopo Kalinic, ma l’attaccante della Sampdoria costa e non poco. Infatti Pradè, direttore sportivo blucerchiato, non ha intenzione di fare sconti, neanche alla sua ex squadra come la Fiorentina, e chiede esattamente il prezzo della clausola rescissoria che ad oggi è di 28 milioni di euro. Corvino a queste cifre certamente non può arrivare e anche per questo da Genova ci parlano di una Fiorentina decisamente tiepida sul fronte Muriel.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Non mi pare che Muriel sia un degno sostituto di Kalinic.
    Troppo incostante e poco funzionale al gioco della Fiorentina.
    Lasciamolo dove è…

  2. Vendere urgentemente Kalinic anche per 40 milioni e comprare Muriel per 20 sarebbe un grandissimo affare per la Viola

  3. L’unico da prendere era Pavoletti! Prima punta corte atleticamente ed uno stipendio da operaio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*