Pradè: “Perché questo scetticismo intorno a questo gruppo? La nostra è l’unica proprietà vera rimasta in Italia”

pradè

Il direttore sportivo della Fiorentina, Daniele Pradè, tesse le lodi della squadra e del tecnico: “Alla terza giornata hanno giocato tutti tranne Sepe. La difesa ha retto benissimo, una squadra che si vede che ha già una sua identità e si vede anche la mano dell’allenatore. E’ stata criticata a livello numerico. E’ vero che ci manca un giocatore, ma abbiamo preferito non acquistare solo per il gusto di farlo. Non abbiamo preso gol e il tecnico ha saputo già metterci la mano”. Poi commenta le dichiarazioni di Andrea Della Valle: “Le parole del presidente sono importanti, peccato che ci sia questo clima perché veniamo da mesi importanti e belli. Perché questo scetticismo nei confronti di questo gruppo? La proprietà è rimasta l’unica, vera in Italia, visto che ci sono realtà diverse da altre parti. Giovedì abbiamo una prima partita di Europa League ed abbiamo un avversario forte. Noi dobbiamo cercare di fare meglio per il bene della società e della società. Rossi è al 65% però quando lo vedi in campo è una gioia per tutti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

46 commenti

  1. Na vi rendete conto che discorsi fate? Infamate tifosi che vogliono vedere la fiorentina vincere, e rispondete anche che non importa vincere, importa difendere i colori? Ma chi è di campagna a fare sti discorsi? Ma pensateci

  2. Allora,apparte commenti di risposta tipo porti iella etc che sono non risposte per mancanza di argomentazione,leggendo gli altri,seguendo il vostro ragionamento va bene così? Quel che viene viene e pazienza?
    Perfetto ho capito tutto

  3. Nazione Toscana

    Abbiamo cacciato Montella, ma non i suoi miserabili tifosi.
    Il problema è tutto qui.

  4. Torno a ripetere gli striscioni sono x i dirigenti che si occupano di calcio non avendone la competenza. Quindi non per pradè o per mister e squadra. Il sostegno per la squadra non manca e non mancherà mai. Possiamo fare bene.

  5. sul tuo vessillo scrivi forza e cuore

    andrea..anch’io non ti/vi sopporto più…spero che domani mattina ti svegli, e ti accorga improvvisamente di essere un tifoso sfegatato dell’intermilangiuve!! così, per miracolo, potrai farti le pippe mentali su un altro sito e annoiare qualche strisciato coi tuoi-vostri bronci da bambini che non hanno vinto lo scudetto nel 2011, ovvia! che il babbo vi aveva promesso! piccini…però..che insopportabili e deleterei e inutili tifosuncoli!!!!

  6. Andrea dopo aver letto il tuo commento si evince che:
    -tu e buona parte della Fiesole avete la memoria corta
    – noi siamo la fiorentina x voi sono parole
    – di pallone non ci capite una fava
    – x vincere non bastano 2 giocatori in un gruppo che in 3 anni ha preso 150 punti dai gobbi e in 5 oltre 250 da chi ha vinto
    – ripeto di pallone non ci capite una beata fava
    – noi non si tifa x vincere quelli sono i gobbi infatti il giuvestadium ê più silenzioso del Louvre in sto periodo
    -noi tifiamo fiorentina x difendere i nostri colori
    – voi non i dv insozzate i nostri colori dimostrando che l’integrazione di persone provenienti da altre città e dalle campagne ha prodotto persone con una buona cadenza fiorentina ma non con la leggerezza e il distacco che ci contraddistingue

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*