Pradè: “Problema agli adduttori per Baba e Badelj ma non rimprovero nessuno oggi. Spero di restare a lungo a Firenze”

Foto: Paolucci/Fiorentinanews.com

Commenta così il ds Daniele Pradè a fine gara il pari con la Samp: “Diventa più una fatica mentale che non fisica, quando non vinci da diverse giornate, però la squadra ci prova, le partite le vuole vincere. Fino al 95’ la Fiorentina prova a vincere, non siamo certamente la squadra di ottobre e novembre ma neanche quelli che non riescono a battere Frosinone e Sampdoria. Penso che il mister non debba rimproverare nulla ai ragazzi. La nostra è sicuramente una mentalità vincente, poi con questi risultati qualche dubbio si insinua. Addio Champions? Finché l’aritmetica non ci condanna no, vanno vinte tutte e vedere cosa succede. Oggi sarebbero stati due punti importanti, visto che la Roma ha vinto il derby; abbiamo guadagnato un punto sulla sesta e vediamo stasera cosa fa l’Inter. Dobbiamo continuare a seguire l’allenatore ed in base alla mia esperienza dico che è tutto in ballo. Babacar? Hanno avuto problemi agli adduttori sia lui che Badelj. Applausi a Montella? Civiltà di questo pubblico meraviglioso, lo conosco da quattro anni ormai. La cosa che mi piace che questa società, con questa città, è riuscita a fare un salto culturale e non è facile in Italia. Futuro a Firenze? Il mio amore è per la città e la squadra, è una proprietà difficilissima da trovare nel mondo dello sport. Ho detto che sono felicissimo di quello che sto vivendo e spero che duri a lungo. Poi ci sarà il tempo per valutare tutte le situazioni con estrema tranquillità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

22 commenti

  1. MA X VINCERE BISOGNA SAPER GIOCARE ,MENTRE X LEI COMANDASSI IO LA CACCEREI IERI NON DOMANI PERCHè DOMANI SAREBBE TROPPO TARDI ABBIA IL PUDORE DI DIMETTERSI.

  2. Ma quali miracoli di Sousa poi? Coppa Italia, neanche giocata praticamente. Europa League, girone abbordabilissimo e siamo passati all ultima, poi subito fuori. In campionato, apparte l’Inter, abbiamo perso praticamente da tutte. Stagione da 6 al massimo per ora.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*