Pradè: “Una serata emozionante. Kalinic era il giocatore che ci mancava”

Foto: Paolucci/Fiorentinanews.com
Foto: Paolucci/Fiorentinanews.com

Prade Hall of Fame Grande

Daniele Pradè commenta così in zona mista: “E’ una bella sensazione. Quando stai lassù sei felici. Siamo felici anche per la nostra prestazione. Siamo contenti anche per i nostri tifosi, è stata una serata emozionante. Kalinic ha fatto una partita incredibile, così come tutta la squadra. Si è portato il pallone a casa, è un ragazzo che è consapevole di quello che fa. E’ un calciatore che ci serviva. Prima di questa partita nessuno avrebbe potuto pronosticare un 4-1 ovviamente. La presenza della famiglia Della Valle ci dà sempre uno stimolo importantissimo: siamo felicissimi per loro. Abbiamo fatto un bel regalo di compleanno ad ADV. Noi dobbiamo essere bravi a continuare su questa strada. Non dobbiamo deprimerci se verranno le sconfitte e non esaltiamoci dopo le vittorie. L’Europa League è una vetrina importantissima vogliamo ripartire laddove ci eravamo lasciati”.

Foto: Paolucci

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. I giocatori che piú mi hanno colpito sono Kakinic e Gilberto.

  2. Nazione Toscana

    Dedicato ai tifosi e giornalisti, orfani di Montella e contestatori della società, indegni di Firenze e della Fiorentina.
    forza Sousa

  3. La partita di questa sera dimostra che è meglio aspettare prima di dare giudizi affrettati, prima di offendere, dirigenti e proprietà, dando degli incompetenti a uni e dilettanti allo sbaraglio agli altri. Si perderanno delle partite certamente, non sempre sarà come stasera. Non vinceremo lo scudetto sicuramente, ma una cosa è assolutamente certa: la squadra è valida e l’allenatore pure. Adesso, da povero illuso quale sono, mi aspetterei un po’ di sana autocritica da molti….

  4. ricordo di aver letto il commento di un giornalista croato che diceva che di giocatori migliori di Kalinic c’è ne sono tanti nel suo paese…. qualcuno può chiedergli se ha cambiato idea ??

  5. Io sono stato uno di quelli che ha criticato la campagna acquisti al risparmio per l’incompletezza della rosa ma ora godiamoci questi risultati sperando di avere un po’ di fortuna dopo anni passati ad ascoltar bollettini medici contro i quali si sono infranti i nostri sogni. Complimenti a Pradé per la scelta di sousa e per gli acquisti fatti, in particolare kuba e kalinic, acquisti che ci hanno portato esperienza e voglia di vincere. Ora non accontentiamoci e puntiamo dritti al traguardo, sia in campo che fuori.

  6. luca tifa la maglia viola

    Ecco il supergufo che tira fuori Gomez … ossia se montella avesse avuto kalinic … vaia vaia vaia

  7. Sono 18 mesi che scrivo che Gomez è la rovina della Fiorentina spiegando i motivi, ma la gente si ostinava a non voler capire.
    Avessimo avuto Kalinic un anno fa avremmo scritto pagine ancora piu importanti.
    Persino a Moena cercavo di far capire che era impossibile puntare a qualcosa con Gomez ma la gente mi dava del gobbo.
    Vedere Kalinic essere cosi determinante e riuscire a fare reparto da solo è fantastico.
    Con lui sembra tutto più facile.

  8. Pradè è il miglior DS d’Italia (vedi anche quello che ha fatto a Roma con 0 euro) lo striscione del gruppo MARASMA 93 (mercato da pezzenti etc.) dimostra come nel calcio bisogna aspettare……….contento per ADV che non meritava insulti e questo clima ostile. FORZA VIOLA a questo punto se la Roma stecca potrebbe essere un campionato clamoroso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*