Praet e Diawara, il Siviglia vuole rovinare i sogni della Fiorentina

Denis Praet. Foto: Fiorentinanews.com

Niente Praet, salvo sorprese, così scrive stamani La Nazione. Aggiungiamo noi, non tanto per il giocatore che in realtà un’intesa di massima con la Fiorentina l’avrebbe potuta trovare, quanto per l’Anderlecht che è intenzionato a non muoversi dalla richiesta di 15 milioni di euro nonostante che a Praet resti un solo anno di contratto. Così il Siviglia ha messo gli occhi su di lui e lo ha già convinto a trasferirsi in Spagna ma anche loro devono trovare l’intesa con il club. Fiorentina comunque sempre più lontana. Ma secondo il quotidiano sopracitato il Siviglia ha intenzione di soffiare a Corvino un suo pupillo, ovvero quel Diawara che al Bologna ha ben impressionato nello scorso campionato. L’offerta sembra molto sostanziosa e il Bologna la vuole ascoltare molto attentamente mentre la Fiorentina ancora non si è mossa concretamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. il problema è che costano troppo per le nostre finanze.Se il Bologna accetterà qualche giocatore in cambio allora ci potrebbe essere qualche spiraglio ma i soldi fanno più gola . Per Praet non c’è alcuna speranza ma anche in Italia ci sono giocatori bravi in quel ruolo . Lasciamolo stare

  2. Un duo di centrocampo composta da Diawarra e Vecino sarebbe perfetto magari con un incontrista tosto , fossi la società viola non mi farei scappare Diawarra ma sappiamo come va ha finire.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*