Praet spinge per l’addio all’Anderlecht e fa l’occhiolino alla Fiorentina

Praet

Il gradimento da parte del calciatore c’è, serve convincere l’Anderlecht che per lui chiede tanti soldi. Per Dennis Praet in viola la strada è ancora lunga ma a facilitare un po’ le cose potrebbe pensarci lo stesso centrocampista classe ’94 che non sembra troppo in linea con le direttive della sua società. In particolare, secondo Tmw, non vorrebbe rinnovare il suo contratto, in scadenza nel 2017, e starebbe pensando piuttosto ad un addio a breve, magari già a gennaio. Per questo la Fiorentina può sperare in uno sconto sulla valutazione da circa nove milioni di cui si parla: in caso contrario il rischio di addio a parametro zero salirebbe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA