Prandelli: “Cerco un progetto tecnico e non di plusvalenze. Adesso la Fiorentina è un ambiente fragile, non ci sono certezze”

Cesare Prandelli, ex allenatore della Fiorentina, a Radio Toscana: “Mi fa piacere sapere che alcuni tifosi mi vorrebbero nuovamente a Firenze ma non sono in cerca di un contratto con la Fiorentina. Cerco una squadra che abbia un progetto tecnico e non di plusvalenze o di immagine. Il limite della Fiorentina dello scorso anno è stato avere solamente 11 giocatori titolari e senza riserve all’altezza ha perso sicurezza. In questo momento c’è un ambiente fragile a Firenze. Non c’è un’idea ben precisa di cosa succederà con la squadra, sta alla società adesso, con forza, passare messaggi positivi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Certo ha anche detto che gli viene ancora rinfacciata la cena con Bettega che non c’è mai stata!!!! Oltre che per aver chiesto qualche rinforzo calcistico ,” eresia da tribunale dell’ inquisizione per i fratellini” DVD erano anche gelosi marci di Cesare perchè ogni successo era riferito a lui……

  2. Prandelli ha fatto molto bene a Firenze, ora però mi sembra un allenatore un po’ bollito, perciò lui non cerca la Fiorentina e spero che la Fiorentina non cerchi lui.

  3. Groppone da spugnole

    Ecco, bravo, vai a cercare un progetto tecnico ….Se te lo danno e stai lontano dalla viola.

  4. L’unico motivo per il quale Prandelli è amato da tutti a Firenze, anche da chi nn segue il calcio, è che l’è una persona onesta, nn ci ha mai raccontato fesserie.
    Altri, che vorrebbero applausi e peana, nn hanno neppure il rispetto per le troppe balle raccontate in 16 anni !
    Ogniuno raccoglie quello che semina

  5. …ridimensionamento verso il 2021…..

  6. Prandelli conosce molto mooolto mooooolto bene quel meschino di DDV ed il suo inutile fratellino.
    Tutto ciò che dice Cesare corrisponde a VERITA’.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*