Prandelli: “Gesto di responsabilità da parte di Sousa. Nel primo tempo non è stata costruita un’azione pericolosa”

Prandelli Nazionale

Cesare Prandelli, ex allenatore della Fiorentina, parla così a Lady Radio: “Gesto di grandissima responsabilità da parte di Sousa. E’ uno che non si nasconde, ha fatto bene a fare mea culpa dopo la partita di ieri. In questi ultimi anni sono emersi allenatori che danno giudizi meno velati, proprio come Sousa. Giusto fare così perché i giocatori devono sentirsi sotto pressione esattamente come ogni allenatore. Da allenatore andrei a guardare il primo tempo per analizzare dal punto di vista tecnico tattico che cos’è successo. Per la prima volta la Fiorentina ha incontrato una squadra che l’ha affrontata in maniera diversa e l’ha messa in difficoltà, ora bisogna capire se Sousa cambierà qualcosa oppure no. L’Empoli ha fatto quello che ha fatto la Fiorentina con l’Inter, c’era una pressione costante da parte degli avanti di Giampaolo. Nel primo tempo non è riuscita a costruire un’azione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Dai su, è talmente lapalissiano e Sousa certamente lo sa, nel primo tempo occorreva la formazione giusta, poi si facevano i cambi, magari finiva lo stesso così però non lasciavi nulla di intentato. Troppo turnover!

  2. Sousa ha fatto quello che ci si aspetta da lui. Rendersi conto di eventuali errori e porre subito dei correttivi. Bisogna cercare di non sbagliare fin dall’inizio comunque. Ci sono stati anche problemi tattici come la posizione di vecino e borja almeno all’inizio. Bisogna cercare di essere imprevedibili.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*