Prandelli: “La Fiorentina è una candidata seria alla vittoria. Deve crederci. A gennaio bisogna capire se qualcuno vuole andarsene”

Prandelli Nazionale 2

Cesare Prandelli, ex allenatore della Fiorentina, parla così a Lady Radio del momento dei viola, reduci dalla vittoria di ieri contro l’Udinese: “Era importante tornare a vincere e la Fiorentina ieri ha avuto sempre la partita in pugno. E’ una squadra che non ha più nulla da dimostrare ma deve solo credere di poter vincere. La Fiorentina è una candidata seria alla vittoria dello scudetto per quello che sta facendo vedere. L’undici titolare permette ai viola di lottare per le primissime posizioni, ma le alternative forse non sono all’altezza. Quindi nel mercato di gennaio prima di tutto vorrei sapere chi crede in questo progetto o chi vuole andare via”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Crederci al massimo.

  2. Violaadimilano

    Pepito non mi è piaciuto alla fine contro l udinese Quando non ha festeggiato sotto la curva coi compagni e se ne è andato col muso lungo. Non va bene perché le occasionale ha avute e non può pretendere si giochi in 10 per dare minuti a lui. E’ una reazione egoistica e una mancanza di rispetto verso la squadra. Avrà altre partite per rendersi utile, stia tranquillo e si faccia trovare pronto.

  3. L’undici titolare ha dimostrato di poter testa a qualunque squadra. a gennaio occorre agire sul mercato con tre forti giocatori tipo : Lisandro Lopez, Walace, o altri di identico valore. Così’ lo scudetto non sarà’ solo un sogno ma una tangibile realta’

  4. Messaggio per Rossi, credo. Vorrei tuttavia sapere dove avrebbe scelto di andare, e con quale criterio. Tuttavia, prima di scegliere di andare ora, ci penserei molto bene. In fondo, qui, una certa prospettiva di minutaggio può averla. Dove altrimenti in Italia a febbraio?.

  5. O riferito ad Alonso? ????

  6. Messaggio per Rossi?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*